4 strategie di esperti per smettere di riprendere quell'ex che continua a presentarsi nella tua vita

In un mondo ideale, le questioni del cuore (e ripararne una spezzata) sarebbero in bianco e nero: navigare in una brutta rottura con il partner dei tuoi sogni porterebbe direttamente a un periodo Zen di guarigione, amore per se stessi e molto yoga. Poco dopo, l'amore ritornerebbe di nuovo nella tua vita e sarebbe molto meglio questa volta. Ma supponiamo che ci sia un ragazzo del tuo passato con il quale hai una grande chimica ma che non vuole una relazione. Se si presenta (e potrebbe benissimo), te ne andresti immediatamente, la dignità intatta e non sentirai mai più da lui. Seguiresti quindi questa mossa di potere trovando qualcuno che ti meriti davvero.

Nel mondo reale, però, la lussuria, l'amore e tutto il resto tende a distorcere molto più disordine. I ricordi della ragazza che ti ha spezzato il cuore anni fa e del ragazzo che afferma di non poter avere una relazione in questo momento (nonostante chiamare, mandare messaggi e guardare le tue storie su Instagram) perseguitano la prospettiva dell'amore che così tanti romantici inseguono seriamente.



Soprattutto nel caso del ragazzo che continua a tornare anche se dice che non vuole una relazione, interpretare i segnali misti può essere incredibilmente confuso. E non cedere alla tentazione di dare alle cose un altro tentativo può sembrare quasi impossibile. Ma anche, come mai, perché continua a tornare se non vuole una relazione? La situazione può portare a notti insonni, a un'incapacità di andare avanti e a picchiarti costantemente sull'intera faccenda. Non così felici e contenti, eh?

Quindi, che cosa sono questi segnali misti, comunque? Diamo un'occhiata più da vicino a cosa potrebbe succedere e cosa fare al riguardo.



Perché continua a tornare se non vuole una relazione? Ecco un tuffo profondo nei segnali misti:

1. problemi con la connessione personale

Quando qualcuno dice di non voler avere una relazione, è facile prendere la dichiarazione sul personale. In qualche modo quando quelle parole lasciano la bocca della persona che le parla, cambiano forma dal loro significato originale dentro di te sentendo che non sei abbastanza intelligente, abbastanza attraente, abbastanza divertente ... la lista potrebbe continuare all'infinito. Ma secondo l'esperta di relazioni Linda Carroll, LMFT, ha quasi sempre a che fare con l'altra persona e con i propri problemi di connessione.



'Se lui o lei dice che non vogliono la relazione, ma proprio non riescono a lasciarti andare, c'è qualcosa di molto più grande qui. -Linda Carroll, LMFT

'Se lui o lei dice che non vogliono la relazione, ma proprio non riescono a lasciarti andare, c'è qualcosa di molto più grande qui, dice Carroll. 'Questa è di solito una dichiarazione sui suoi problemi di connessione più di ogni altra cosa. Questa persona non sarà in grado di avere una relazione sana fino a quando non farà un po 'di lavoro da sola, come parlare con un terapeuta di problemi infantili. Questa persona probabilmente avrà bisogno di guardare a come hanno appreso dell'amore che erano più giovani - probabilmente c'è molto lì.

2. Sono appena usciti da una relazione

Chiunque abbia avuto problemi a passare da un ex, nonostante abbia dato alla situazione i suoi migliori sforzi, sa quanto sia difficile impegnarsi completamente con una persona speciale successiva. E se la persona che continua a tornare di recente ha avuto una relazione seria, ciò potrebbe spiegare molto sul perché le azioni e le parole non sono abbastanza corrispondenti. 'Questa persona potrebbe aver bisogno solo di più tempo per passare dall'ultima relazione, soprattutto se si tratta di una relazione seria', afferma Carroll.

3. L'attrazione è lì, ma è lì che finisce

Lo so, lo so: è difficile da ingoiare. Ma a volte, un potenziale pretendente è veramente e onestamente attratto da te, ma non ti vede ancora come 'l'unico'. Anche questo può andare oltre l'attrazione fisica: possono divertirsi a passare del tempo con te e trovarti divertente e affascinante e per tutti i nove metri. Tuttavia, non sei una persona con cui vogliono impegnarsi completamente per una ragione o per l'altra.

4. Problemi di impegno

Il trauma passato può essere un grande indicatore che spiega i problemi di impegno. Questo potrebbe significare che qualcuno è stato rotto inaspettatamente o è accaduto qualcosa di terribile in una relazione passata. Qualunque sia la causa, ha portato la persona a una situazione che rende difficile intraprendere relazioni successive, dice Carroll. 'In quel caso, il pensiero di immergersi in qualcosa di nuovo con tutto il cuore può essere terrificante.

Mentre le persone possono certamente cambiare, Carroll afferma che l'idea di qualcuno che fa un totale di 180 è improbabile. 'È un po 'come chiedere a qualcuno che ha un brutto carattere se verrà in giro' e smetterà di esplodere per la caduta di un cappello. Sì, possono imparare a gestirlo, ma avranno bisogno di intenzione, volontà, guida e pratica. E ci vuole molto tempo, dice Carroll.

Quindi, cosa puoi fare se qualcuno del tuo passato è tornato nella tua vita, ma non vuole una relazione in piena regola? Abbastanza, ecco alcune opzioni.

Come affrontare quando qualcuno del tuo passato ti sta dando messaggi contrastanti.

1. Fai finta di essere la persona all'altro capo della situazione

In questo momento, probabilmente puoi vedere la situazione solo dalla tua prospettiva: sei in uno stato costante di confusione e ansia cercando di capire perché questa persona, che dice di non voler avere una relazione, continua a tornare, di nuovo. Secondo Carroll, tuttavia, vedere la situazione dal punto di vista dell'altra persona può fornire abbastanza forza per andarsene.

Quindi diciamo che sei l'altra persona: se vedi qualcuno come usa e getta e sei disposto a lasciarlo andare, può significare che non ce l'hai in te per dare tutto il tuo cuore a loro. Una volta compreso questo punto di vista, l'altra persona e la situazione in cui vi trovate insieme potrebbero automaticamente diventare meno attraenti per voi.

2. Chiediti perché non ti stai trattando con più compassione

Qualcuno una volta mi ha detto che se avessi parlato con gli altri nel modo in cui parlo con me stesso, probabilmente non avrei molti se nessun amico. Quindi, se ti trovi in ​​una situazione difficile come questa, inizia trattandoti con più compassione (e, davvero, lavora sempre per trattarti con più compassione). 'Chiediti, cosa sto facendo a me stesso di essere in questo? Dice Carroll. 'Mi sto aggrappando a una fantasia?

Dando la priorità a te stesso e alla tua felicità, sarai più attrezzato per fare grandi scelte.

3. Parla con un terapista o un altro professionista della salute mentale

Non c'è dubbio che trovarsi in una situazione come questa può essere estremamente faticoso. E secondo Carroll, continuare a parteciparvi può segnalare che avete ancora dei problemi da risolvere. La terapia è un modo eccellente per risolvere tutti i sentimenti complicati che potresti avere intorno alle relazioni. Partecipare può aiutarti a capire come estrarre te stesso in modo da sentirti sano e stimolante.

4. Avere una conversazione aperta e onesta

Mantenere la speranza che qualcuno cambierà è una pendenza scivolosa, specialmente se non hai ancora avuto una conversazione aperta e onesta con l'altra persona. Quindi, provalo. Puoi imparare molto, e se promettono di iniziare a lavorare su se stessi, ehi, è un buon segno che le cose potrebbero andare nella giusta direzione.

Essere in una relazione di nuovo, di nuovo con qualcuno che non può proprio impegnarsi può essere incredibilmente confuso e inducente l'ansia, e spesso può sentire che non c'è fine in vista, certamente non felicemente dopo. Ma puoi fare molto per partecipare attivamente alla storia, quindi inizia oggi.

Dopo aver finito le cose per sempre, prova a dare una possibilità alla terapia dell'esposizione per aiutarti a superare il tuo ex una volta per tutte. Oppure, vai all in e prenditi un appuntamento sabbatico per concentrarti su te stesso.