4 journaling di salute mentale richiede l'anima riflessiva che non sa da dove cominciare

C'è qualcosa di così inspiegabilmente soddisfacente nel aprire un nuovo diario. È una tela bianca su cui puoi registrare i tuoi pensieri, le tue preoccupazioni, i tuoi sogni e molto altro ancora. Ma oltre a essere semplicemente un luogo per raccontare gli eventi della tua vita e tutto ciò che senti in quelle cose, il journaling è un ottimo modo per nutrire la tua salute mentale. Potrei uscire su un arto qui, ma mi azzarderei a dire che sarebbe difficile trovare un professionista della salute mentale che no raccomandare il journaling come strumento per la guarigione generale, affrontare la depressione e ridurre l'ansia.

Tuttavia, il journaling può sembrare un compito scoraggiante, soprattutto se non hai l'abitudine di scrivere regolarmente sui tuoi sentimenti. Le buone notizie? Secondo lo psicoterapeuta olistico di New York Alison Stone, LCSW, non esiste un modo giusto o sbagliato di scrivere un diario, e nemmeno un importo specifico è necessario.



'Per alcune persone, potrebbe essere quotidiano, mentre per altri potrebbe essere settimanale, dice Stone. 'Sperimenta non solo ciò che ti dà il massimo beneficio, ma ciò che è realistico per te impegnarti su base regolare.

'Il journaling è ottimo per migliorare l'autocoscienza aiutandoci a rilevare e tracciare modelli di comportamento, pensieri e sentimenti. -Alison Stone, LCSW



In altre parole, se vuoi lasciare che i tuoi pensieri scorrano liberamente ogni giorno per un'ora, fantastico. Se ti sembra più naturale esprimerti con una combinazione di parole e immagini, in stile bullet-journal, una volta alla settimana, è fantastico. Forse stai per uscire e comprare un diario stupendo che ti senti entusiasta di aprire tutto il tempo. O forse il pensiero di scrivere i tuoi sentimenti a mano ti sta esaurendo e preferiresti scaricarli tutti in un documento Google. Fantastico, a tutto tondo, perché, come nel caso di tante cose nella vita, la cosa migliore che puoi fare è ascoltare i tuoi desideri e le tue esigenze specifiche per fare ciò che è autenticamente migliore per te.



E, indipendentemente dalla frequenza o dalla frequenza con cui decidi di pubblicare un diario, non c'è dubbio che sia ottimo per la salute mentale. Di seguito sono riportati alcuni dei motivi che hanno colpito molto il perché.

1. Il journaling migliora l'autocoscienza

A volte, può essere difficile individuare il motivo per cui facciamo, pensiamo o sentiamo determinati modi per certe cose. Quando si avvia l'inserimento nel journal regolarmente, tutte queste cose diventano molto più chiare. 'Il journaling è ottimo per migliorare l'autocoscienza aiutandoci a rilevare e tracciare modelli di comportamento, pensieri e sentimenti, spiega Stone.

Ad esempio, supponiamo che tu sia una sola persona (che non vuole essere single) la cui ansia aumenta di notte quando ti capita di scorrere indifferentemente su Instagram, toccando due foto di coppie felici. In questo caso, un'abitudine di journaling regolare può aiutarti a identificare uno schema e portarti a cambiare il tuo comportamento su Instagram.

2. Il journaling può aiutare ad alleviare lo stress

Semplicemente annotando le cose sulla carta, che si tratti di sentimenti di ansia e stress intorno a una situazione specifica o semplicemente di uscire dagli eventi del giorno, il journaling può aiutarti a toglierti i pensieri e i sentimenti dalla testa. Questo semplice atto può rendere più facile smettere di ossessionare. 'Questo può aiutare a liberarsi dallo stress, a chiarire gli obiettivi e a ridurre i sintomi di ansia, dice Stone.

3. Il journaling aiuta a coltivare la gratitudine

La ricerca ha dimostrato che la gratitudine può fare molto per il nostro cervello, la felicità e la salute mentale generale. E secondo Stone, l'inserimento nel journal regolarmente è un mezzo efficace per identificare le cose per cui sei grato. 'Questo è un eccellente vantaggio per il journaling, perché la gratitudine è una parte cruciale della salute mentale generale.

Se la gratitudine non fluisce naturalmente da te durante la tua abitudine quotidiana di journaling, non è un grosso problema. Ehi, un diario pieno di lamentele e fattori di stress è ancora utile per identificare le cose della tua vita che non ti stanno servendo e che sono certamente produttive. Tuttavia, prova a dedicare qualche minuto al tuo diario per elencare le cose per cui sei grato.

Hai bisogno di alcuni suggerimenti per iniziare il tuo viaggio nel journal di guarigione? Eccone quattro che potrebbero fare miracoli per la tua salute mentale.

Se sei ansioso ...

L'ansia è molto, molto diffusa negli Stati Uniti. In effetti, la condizione impatta su un enorme 40 milioni di adulti, secondo l'Ansia e la depressione Association of America. Mentre ci sono un certo numero di modi efficaci per curare l'ansia, il journaling è un ottimo inizio. In questo caso, ecco due istruzioni per l'inserimento nel journal che Stone suggerisce di provare:

'Quando mi sento molto ansioso, tre strategie che conosco lavorare per me sono ...

e:

'Un esempio di come ho superato con successo la mia ansia in una situazione stressante in passato è ...

Se stai lottando con la depressione ...

Quando sei in preda alla depressione, il journaling potrebbe essere l'ultima attività che stai cercando di scoprire. Certo, la suddivisione in zone con Netflix che ronza in sottofondo o che dorme durante il giorno può sembrare più attraente. Ma se ce l'hai in te per aprire il tuo diario, farlo può aiutare un po '. Ecco i due suggerimenti che Stone suggerisce di iniziare con:

'Anche se mi sento giù, due o tre cose per cui mi sento grato sono ...

e:

'Un obiettivo ragionevole che ho per me questa settimana è ...

Quindi il gioco è fatto: il journaling può essere uno strumento supplementare per aiutarti nel tuo viaggio di salute mentale, quindi inizia oggi. Ma se non l'hai già fatto, prima cerca l'aiuto di un professionista per escogitare un piano personalizzato per trattare la tua condizione.

La chiamata di journaling ti aiuta anche a schiacciare i tuoi obiettivi di fitness e pianificare vacanze da sogno.