5 motivi per cui hai il singhiozzo dopo aver mangiato e come sbarazzartene al più presto

Se hai mai avuto un brutto caso di singhiozzo dopo aver mangiato, sai quanto possono essere irritanti. Ma quali sono questi fastidiosi attacchi in primo luogo?

'Il singhiozzo è una contrazione involontaria del muscolo del diaframma', spiega Vincent Pedre, MD, specialista in medicina funzionale. 'Possono accadere a tassi diversi. Man mano che il muscolo si contrae ripetutamente, le corde vocali si contrarranno per impedire l'inaspettato afflusso d'aria. Questo è ciò che provoca il suono singhiozzante, dice il dottor Pedre. Per dirla semplicemente, 'un singhiozzo è fondamentalmente uno spasmo sia del diaframma che delle corde vocali, dice.



Mentre lasci che la scienza affondi, scorri verso il basso per vedere cosa causa il singhiozzo dopo aver mangiato. Inoltre, come sbarazzarsene, stat.

Cosa causa il singhiozzo dopo aver mangiato?



1. Mangiare troppo in fretta

Potresti avere familiarità con il modo in cui la deglutizione dell'aria provoca gonfiore, ma può anche causare singhiozzo. Spesso succede quando mangi troppo in fretta. L'ingestione di aria mentre si mangia o si beve 'distende rapidamente lo stomaco e può quindi irritare il muscolo del diaframma', afferma il dott. Pedre. 'Il diaframma reagisce a questa improvvisa distensione contraendosi.



2. Mangiare troppo

Allo stesso modo, quando mangi troppo il tuo stomaco si espande e spinge qualcosa nelle sue immediate vicinanze. Ciò include spesso il diaframma, che quando viene spinto contro, può causare singhiozzo.

3. Sbalzi di temperatura improvvisi ed estremi

Supponi che trascorri una calda giornata estiva solo per ritirarti nella corrente alternata (o la vibrazione opposta della temperatura in inverno) e mangiare immediatamente, l'improvviso cambiamento di temperatura può portare a contrazioni del diaframma che causano singhiozzi post-pasto.

4. Cibi caldi e piccanti

I peperoncini e altri ingredienti piccanti hanno un composto chimico chiamato capsaicina che può irritare il diaframma causando un singhiozzo. Qualcosa a cui pensare la prossima volta che chiedi a un amico di passare la scodella di ali di bufalo di cavolfiore, amirite?

5. Consumo di bevande gassate

Ecco un'altra causa in comune sia per il gonfiore che per il singhiozzo. L'aria in più che inspiri quando bevi acqua frizzante durante il pasto, ad esempio, potrebbe darti un brutto caso di entrambi per dessert.

Come sbarazzarsi del singhiozzo dopo aver mangiato

1. Trattenere il respiro

Probabilmente hai già sentito questo. L'idea alla base è che prendere un sussulto improvviso di aria dovrebbe ripristinare i recettori di allungamento del diaframma, ponendo fine al singhiozzo, secondo il dott. Pedre.

2. Spaventati

L'idea è simile a trattenere il respiro spaventato spesso provoca un sussulto improvviso e un cambiamento nel respiro, che può fermare il singhiozzo. È solo più difficile riuscire a farlo dato che non puoi davvero farlo da solo e se chiedi a qualcun altro di farlo, potresti aspettarti che rovini il fattore sorpresa. Quindi, invece, prova a guardare un episodio o due di qualcosa del genere storia dell'orrore americana.

3. Metti in moto il riflesso del vomito

Il dottor Pedre afferma che uno dei modi meno conosciuti per sbarazzarsi del singhiozzo è imbavagliarsi. Puoi farlo usando un abbassalingua o tirando delicatamente la lingua. In tal modo stimolerai il nervo vago, che controlla il tratto gastrointestinale e svolge un ruolo nella contrazione del diaframma.

4. Acqua gargarismi

Allo stesso modo, l'acqua gargarismi può aiutare a influenzare il nervo vago per alleviare il singhiozzo calmando la contrazione del diaframma.

6. Massaggia il diaframma

Per affrontare il problema, puoi anche andare alla radice. 'Un leggero massaggio del diaframma lungo i bordi delle costole è un buon modo per cercare di risolvere il singhiozzo', afferma il dott. Pedre.

7. Bevi acqua

Anche se improvvisi sbalzi di temperatura potrebbero aver causato il tuo singhiozzo in primo luogo, bere un bicchiere di acqua fredda (che è noto per lenire i nervi) è un semplice rimedio casalingo per provare a combattere il singhiozzo.

Questo è il modo giusto di bere acqua, secondo l'Ayurveda. Ma c'è un modo sbagliato di bere acqua?