7 ricette di frullati infruttuose per sorseggiare poco zucchero

Se il tuo frullatore si allena altrettanto spesso di te, probabilmente non sei estraneo al frullato verde. Verdi pulsanti ricchi di vitamine con banane e bacche congelate rendono la verdura veloce e facile, ma se stai cercando di eliminare lo zucchero dalla tua vita (o stai solo cercando un breve vacante mentre ripristini il sistema), probabilmente significa dire addio a quei frutti aggiunti.

Frullato salato in soccorso. Pensala come la frittata di verdure nella tua ciotola di yogurt e muesli: entrambe sono opzioni salutari, una è solo molto meno dolce. I frullati a base di verdure sono anche molto più alcalini rispetto alle loro controparti di frutta spesso acide, il che significa che aiuteranno a ottimizzare la tua energia. (E va da sé che, fintanto che non andrai a frutto, bacche, agrumi, meloni e molto altro sono decisamente non male per te, ma la tua assunzione è qualcosa di cui devi essere consapevole se stai riducendo lo zucchero.)



E non devi essere bloccato con la stessa miscela verde giorno dopo giorno; qui abbiamo raccolto sette frullati infruttuosi che hanno un buon sapore e fanno bene al corpo. Un avvertimento: anche se lo sono avocado e cukes tecnicamente frutta, sono inclusi in alcune delle ricette. C'è solo un grammo di zucchero in un intero avocado, lo stesso vale per una tazza di cetriolo tagliato. Rispetto agli otto grammi che troverai in una tazza di fragole, ad esempio, entrambi i frutti sono ancora ingredienti vincenti.

Continua a leggere per 7 combinazioni di frullati infruttuosi per mantenerti alimentato per tutta la settimana.

1. Frullato proteico di mostro verde senza frutta

Questa ricetta contiene ingredienti che probabilmente hai già provato in un frullato a base di frutta come spinaci, avocado e latte di mandorla, rendendolo un buon primer prima di andare a mangiare una verdura completa. Aggiungi un po 'di cannella, vaniglia o foglie di menta se le papille gustative lo trovano un po' pure salato e si fondono fino al frullato infruttuoso del principiante finale.



2. Frullato di menta sottile e salutare

Il fatto che questa ricetta prende il nome da un cookie Girl Scout ti dice che non avrà il sapore di un'insalata. Realizzato con spinaci, yogurt greco, menta e un pizzico di cioccolato fondente, questo frullato ottiene un distintivo di merito per fornire fibra, probiotici e sapore.



3. Frullato di pomodoro piccante Gazpacho Grab

È un mito totale che ogni frullato a base di verdure debba essere verde. Caricare il tuo frullatore con avocado, peperone, cetriolo, pomodoro, cipolla ed erbe (gazpacho AKA con una cannuccia) non solo darà un calcio alle tue papille gustative, ma sorseggerai una seria dose di vitamine C e K.

4. Ciotola di frullato di verdure verde

Non lasciarti ingannare dalle bacche nella foto: questa base per ciotola di frullati vegana è tutta verde e ha un sapore altrettanto buono senza di loro. La ricetta richiede zucchine al posto della banana per ottenere una consistenza cremosa, mentre spinaci e cetrioli aggiungono un ulteriore apporto vitaminico. Tutto sui condimenti? Prova invece semi di canapa, muesli sani o noci tritate.

5. Frullato verde speziato di zucca

Ottieni la tua correzione PSL saltando la lunga linea Starbucks con questa bevanda stagionale più sana, fatta con spinaci, burro di mandorle e spezie di zucca. Suggerimento: acquista la verdura preferita di Popeye nella navata del congelatore. Non solo risparmierai denaro, ma i prodotti surgelati rendono più freddi i frullati e cremoso.

6. Frullato verde salato da giardino

Questo frullato vince facilmente il premio per il miglior utilizzo delle verdure rimanenti. La ricetta richiede qualsiasi verdura nel tuo frigo di cui vuoi semplicemente sbarazzarti: bastoncini di sedano, peperoni, pomodori, spinaci, cetrioli, avocado…. Anche l'aglio, che aiuta a dare il via alla digestione, fa la sua comparsa. (BYO collutorio!)

7. Frullato verde senza frutta

Cetriolo, avocado, spinaci, prezzemolo e acqua di cocco uniscono le forze per mescolare un frullato schiumoso che è alcalinizzante, purificante e ricco di sostanze nutritive. Il povero prezzemolo viene spesso modificato come semplice contorno, ma in realtà è un antiossidante e antinfiammatorio. È ora che il perdente ottenga un ruolo da protagonista.

Pubblicato originariamente il 6 settembre 2016; aggiornato il 14 agosto 2018.

Cerchi altri modi gustosi per limitare il consumo di zucchero? Prova queste geniali ricette chetogeniche da dessert. Se hai problemi ad abbandonare le cose dolci con il tuo caffè del mattino, Adriana Lima ha un trucco brillante.