Le piaghe da masticare sono le peggiori in assoluto, ma questi rimedi casalinghi potrebbero aiutare

Come un sovradosaggio accidentale di shampoo a secco o un brutto primo appuntamento, le afte possono colpire chiunque in qualsiasi momento, senza preavviso. Quindi è importante avere a disposizione un arsenale di rimedi casalinghi per le afte - in questo modo, sai esattamente come gestire l'ulcera in bocca in modo da non rallentare il godimento delle prelibatezze vegane di Rice Krispie.

Ma prima di arrivare a quella parte, aiuta ad avere una comprensione generale di ciò che è effettivamente una piaga del cancro. In breve, un'ulcera da ulcera è un'ulcera superficiale che si forma in bocca. Di solito è piccolo, con un centro bianco o giallo circondato da un alone rosso. Questo piccolo e fastidioso dolore alla bocca può colpire gli immobili in una varietà di luoghi, tra cui gengive, lingua, palato molle, labbra o guance.



Quindi, come fai a sapere che hai a che fare con un mal di cancro? A differenza dell'herpes labiale, che è causato da un virus e si manifesta su parti visibili del tuo viso, l'herpes labiale si trova quasi sempre negli angoli nascosti e nelle fessure all'interno della tua bocca. È possibile che si verifichi una sensazione di bruciore, bruciore o formicolio prima del debutto della piaga. Il sintomo più problematico, e quello che più probabilmente ti invierà a caccia di un rimedio, è il dolore che probabilmente proverai sul sito della ferita del cancro una volta che è scoppiato, specialmente quando parli o mangi.

Sei pronto per la buona notizia? Le piaghe da masticare non sono contagiose, il che significa che non puoi prenderne una da qualcun altro che sta soffrendo. Inoltre, la maggior parte dei casi sono 'lievi' (anche se potrebbero non sentirsi così quando sei nel bel mezzo di un inferno dolente) e guariranno senza intervento entro una settimana o due. Un mal di cancro che dura più a lungo o è accompagnato da febbre o linfonodi ingrossati è in grado di contattare il tuo medico per alcuni rinforzi extra.



Cosa causa in primo luogo le afte?

Sfortunatamente, individuare la causa precisa della piaga del cancro è un affare complicato. Alcune persone sembrano più inclini a ripetere attacchi, e spesso i loro familiari sono nella stessa, triste barca, il che suggerisce una componente genetica.



Secondo la Mayo Clinic, ogni dato episodio di afte può essere causato da diversi fattori, tra cui:

  • Una piccola lesione alla bocca
  • Sensibilità alimentari (cioccolato, caffè, fragole, uova, noci, formaggio e cibi acidi o piccanti possono essere la colpa)
  • Prodotti dentali che contengono lauril solfato di sodio (SLS)
  • Carenze nutrizionali
  • batteri
  • farmaci
  • Condizioni mediche
  • Livelli ormonali mutevoli
  • Stress emotivo

Anche se è improbabile che tu riesca a gestire ognuno di questi potenziali fattori scatenanti, è utile sapere quali sono, soprattutto se scopri di essere spesso afflitto.

Esistono rimedi casalinghi per le afte?

Anche se fai del tuo meglio per limitare l'assunzione di Brie o evitare il dentifricio che contiene SLS, è quasi impossibile eliminare completamente lo stress o impedire ai livelli ormonali di spostarsi durante il ciclo mensile. Fortunatamente, non è necessario immergersi nel proprio conto di risparmio per acquistare una correzione di prescrizione: ci sono una varietà di sali naturali che è possibile utilizzare per lenire il mal di cancro.

1. Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è un ingrediente semplice che può spazzare via i batteri. Jennifer Palmer, proprietaria e fondatrice del Nourishing Journey Wellness Center, raccomanda questo: 'Mi piace usare un batuffolo di cotone imbevuto di perossido di idrogeno e tamponarlo sulla ferita alcune volte al giorno, dice. (È anche una fan dell'utilizzo dell'olio essenziale dell'albero del tè per questo scopo.)

2. Latte di magnesia

Sebbene l'idrossido di magnesio (più comunemente noto come latte di magnesia) sia tipicamente usato per trattare la costipazione, è anche un antiacido che si ritiene contribuisca a neutralizzare il pH. In teoria, ciò creerebbe un ambiente meno ospitale per la piaga del cancro, sebbene questa ipotesi non sia stata rigorosamente testata. Puoi provare a tamponare il latte di magnesia sul mal di cancro fino a tre volte al giorno, assicurati di risciacquarlo dopo qualche secondo per immergerlo.

3. Risciacquo con acqua salata o bicarbonato di sodio

I risciacqui sono tra i rimedi più naturali e semplici di tutti, il che può essere uno dei motivi per cui sono così popolari nei circoli del benessere. I risciacqui con acqua salata possono aiutare a ridurre l'infiammazione, mentre il swishing di una miscela alcalina di bicarbonato di sodio può essere un altro modo per neutralizzare il pH della bocca. Puoi usare ciascuno di questi risciacqui più volte al giorno, basta farli scorrere intorno alla bocca per circa un minuto e sputarli. Per preparare un risciacquo con acqua salata, mescolare un quarto o mezzo cucchiaino di sale da cucina o sale marino in una tazza di acqua calda o calda fino a quando non si è completamente sciolto. Per un cocktail con bicarbonato di sodio, sostituire il sale con bicarbonato di sodio. Assicurati di preparare un nuovo lotto ogni volta che sei pronto per il risciacquo.

4. Collutori DGL o salvia

La liquirizia deglicirizizinata (DGL) e la salvia sono entrambe pensate per aiutare a ridurre l'infiammazione. Per preparare il collutorio DGL, sciogli la polvere da una capsula di integratore DGL in una tazza di acqua calda. Puoi anche contattare il tuo dentista per chiedere informazioni su un cerotto DGL che può fornire un percorso ancora più rapido per alleviare il dolore dolente. Per il collutorio alla salvia, versare 1 o 2 cucchiai di foglie di salvia in acqua bollente per 5 minuti prima di filtrare e raffreddare il collutorio.

5. Pastiglie, vitamine ed erbe

Sebbene non vi siano ricerche a sostegno della loro efficacia nel trattamento delle piaghe da cancro, le pastiglie di zinco, il complesso vitaminico B, la vitamina C e la lisina si dice che aiutino nel recupero. Potresti anche aver sentito che l'echinacea può essere utilizzata localmente per le ferite. Ma ancora una volta, sebbene alcune persone lo giurino, non sono state fatte molte ricerche sulla sua efficacia in questo regno.

6. Probiotici

Potrebbe essere impossibile sapere come hai fatto male al tuo cancro in primo luogo. Ma se sospetti che possa essere correlato all'Helicobacter pylori (H. pylori) batteri che a volte causano ulcere allo stomaco (ed è stato anche collegato alle afte), quindi i probiotici possono aiutare. Cerca un supplemento con Lactobacillus johnsonii sforzo, che ha dimostrato di inibire H. pylori crescita in alcuni piccoli studi umani e animali. I probiotici possono anche migliorare i sintomi della malattia infiammatoria intestinale (IBS), che è stata collegata all'incidenza delle afte.

7. Miele

Per coloro che vogliono attingere ai poteri curativi del miele, la ricerca ha dimostrato che può ridurre il dolore e le dimensioni delle afte quando viene applicato alcune volte al giorno. (Assicurati solo che il tuo miele sia il più puro e non trasformato possibile per ottenere i massimi benefici.)

Alimenti da evitare quando si ha un mal di cancro

Oltre a uno di questi rimedi domestici naturali per le afte, potresti voler lavorare su alcune strategie per ridurre il disagio mentre aspetti che il dolore si attenui. Palmer raccomanda di abbandonare lo zucchero per il prossimo futuro. (Almeno fino a quando la ferita del tuo cancro non è storia). 'Se mangio qualcosa con lo zucchero mentre ho un mal di cancro, mi sento subito peggio, dice.

I medici della Mayo Clinic suggeriscono di evitare cibi e bevande abrasivi, acidi o piccanti. Dicono anche di sciogliere le gocce di ghiaccio sulle piaghe, che intorpidisce il dolore. Oh, e per quanto possa essere difficile, cerca di non far passare la lingua sulla ferita del cancro, che potrebbe ulteriormente irritarla. Dovresti anche aver cura di lavarti i denti e sciacquarti la bocca delicatamente, per evitare di colpire e irritare l'orso.

Come prevenire la formazione di piaghe da cancro

Al fine di ridurre la ricorrenza delle afte, dovresti provare a determinare e quindi evitare qualsiasi alimento a cui sei sensibile. Dovresti anche praticare una buona igiene orale in modo da rimuovere regolarmente tutte le sostanze irritanti che potrebbero scatenare una ferita.

Fai scorta di spazzolini a setole morbide in modo da avere meno probabilità di grattarti la bocca e chiedi al tuo dentista di cere ortodontiche per appianare i bordi affilati degli apparecchi dentali, come apparecchi ortodontici o dispositivi di fissaggio, che potrebbero rompere la pelle sulle guance interne o gengive. Infine, se non hai già sviluppato rituali di rilassamento per aiutarti a tenere sotto controllo i livelli di stress, questa è un'ottima scusa per farlo.

Non c'è niente di divertente in queste fastidiose ulcere, ma sei tutt'altro che impotente contro di loro. & Lsquo; Alla prossima, irritazione del canker, non lasciare che il risciacquo con acqua salata ti colpisca mentre esci.

Risolviamolo: hai davvero bisogno del fluoro per mantenere i denti sani? Dentisti pesano qui. Inoltre, dai un'occhiata a questi modi naturali per sbiancare i denti, senza bisogno di vassoi per la candeggina.