Cilantro vs. prezzemolo: tutto ciò che devi sapere sul dibattito curiosamente divisivo

Se ti sei mai precipitato nel negozio di alimentari e hai afferrato un fascio di coriandolo quando stavi davvero cercando il prezzemolo (o viceversa), probabilmente hai scoperto la strada difficile: coriandolo e prezzemolo non sono assolutamente gli stessi. E se hai mai accidentalmente servito coriandolo a un fan del prezzemolo, potresti averne sentito parlare un po '(inclusa la parola S: insaponata). Le persone ottengono riscaldato su queste erbe a foglia verde.

Ma confondere i due è un errore onesto, e comune, a quello. Dopotutto, quando si ingrandisce la sezione di produzione, i due sembrano quasi identici.



E, ehi, hanno alcune somiglianze al di là del loro aspetto. Ma ci sono differenze tra prezzemolo e coriandolo quando si tratta dei loro benefici per la salute, di come vengono utilizzati e, soprattutto, dei loro sapori.

Coriandolo vs. prezzemolo: qual è la differenza?

1. Il prezzemolo ha un sapore più mite, mentre il coriandolo è più audace.



Tra i due, il prezzemolo è il domatore delle erbe. 'Il prezzemolo ha un complesso dal sapore delicato con un sapore leggermente pepato, speziato, ma molto fresco e luminoso', afferma la dietista di Nashville Jenny Beth Kroplin, RD, LDN. Alcune persone hanno anche un'atmosfera al limone dal prezzemolo.



D'altra parte, 'il coriandolo conferisce un sapore terroso, simile a una miscela di limone e salvia', afferma Patricia Bannan, MS, RDN, una nutrizionista con sede a Los Angeles ed esperta di un'alimentazione sana. Ma mentre ha alcune note di degustazione simili al prezzemolo, il sapore del coriandolo è molto più forte.

Questo è in parte il motivo per cui il coriandolo tende ad essere un'erba molto più polarizzante ed è facile esagerare, afferma Kroplin. 'Spesso, troppo viene utilizzato in un piatto, che può facilmente sopraffare un pasto, dice. 'Un po' fa molta strada.

2. Alcune persone hanno anche un sapore insaponato dal coriandolo.

Tuttavia, non si tratta solo di un gusto più audace. Potresti aver sentito alcune persone lamentarsi che il coriandolo ha il sapore di sapone per loro (o, forse hai anche quel sapore), ecco una spiegazione scientifica per questo.

'La ragione per cui alcune persone amano e alcune persone odiano il coriandolo possono essere attribuite alla genetica', afferma Bannan. 'Una variazione nei geni olfattivi, o geni del recettore dell'olfatto, consente a quelli con (la variazione genetica) di rilevare i composti dal sapore di sapone nel coriandolo noti come aldeidi.

Quindi, se proprio non riesci a superare il gusto del coriandolo, è un passo sopra il mangiare schizzinoso (quindi non sentirti male). Ma ogni speranza non è persa: secondo Bannan, schiacciare le foglie di coriandolo prima di mangiarle può aiutare a ridurre il sapore insaponato.

3. Sono utilizzati in diversi tipi di ricette.

Considerando i loro diversi profili di sapore, il coriandolo e il prezzemolo si trovano generalmente in diversi tipi di cucina. Il prezzemolo è spesso usato nei piatti mediterranei e italiani (anche se è abbastanza comune su tutta la linea), ed è un pilastro in pasta, zuppe e stufati, insalate e frullati e succhi verdi.

Il coriandolo si trova comunemente nel cibo messicano e asiatico (a volte viene chiamato prezzemolo cinese), quindi ci si può aspettare in salse, su tacos o cosparso di curry o pho.

Sono anche usati in diversi modi nelle ricette. Il prezzemolo viene generalmente incorporato durante il processo di cottura, mentre il coriandolo viene aggiunto verso la fine (se è addirittura cotto del tutto) per mantenere intatto il sapore, afferma Bannan. Entrambe le erbe a foglia verde sono spesso usate anche come contorno.

4. Entrambi sono ottimi per la salute del cuore e delle ossa e possono aiutare a controllare la glicemia.

Il coriandolo e il prezzemolo sono usati per qualcosa di più del semplice sapore: entrambi hanno alcuni benefici per la salute simili che valgono la pena aggiungere ai tuoi pasti per qualcosa di più del loro gusto.

Per uno, il coriandolo e il prezzemolo sono buone fonti di vitamina A e vitamina C. 'La vitamina A aiuta a sostenere la salute di occhi e ossa, e sia la vitamina A che la vitamina C sono potenti antiossidanti', afferma Bannan. La vitamina C è ottima anche per l'immunità. Entrambi hanno anche alti livelli di vitamina K, che aiuta la salute delle ossa e la guarigione delle ferite.

Quando si tratta di zucchero nel sangue, prezzemolo e coriandolo sono entrambi noti per aiutare a mantenere un sano equilibrio. Il prezzemolo contiene un flavonoide chiamato miricetina, un potente antiossidante con proprietà anti-infiammatorie che ha dimostrato di abbassare i livelli di zucchero nel sangue e diminuire la resistenza all'insulina, afferma Kroplin. Il coriandolo, d'altra parte, è pensato per aumentare l'attività enzimatica che aiuta a elaborare lo zucchero nel sangue, portando ad un simile effetto di riduzione dello zucchero nel sangue.

Sono anche entrambe erbe salutari per il cuore. 'Il coriandolo ha dimostrato di aiutare a ridurre il colesterolo e i trigliceridi totali nel corpo e il prezzemolo contiene buoni livelli di folati, una vitamina B salutare per il cuore', afferma Kroplin.

5. Hanno anche alcuni benefici per la salute unici.

Mentre alcuni dei loro benefici per la salute si sovrappongono, il coriandolo e il prezzemolo hanno entrambi dei lati positivi.

Il coriandolo contiene un flavonoide chiamato quercetina, afferma Kroplin, che combatte l'infiammazione e lo stress ossidativo. Ha anche un effetto lenitivo sulla pelle (dentro e fuori dal corpo), grazie alle sue naturali proprietà antistaminiche.

'Il coriandolo è anche molto disintossicante e può effettivamente aiutare a liberare il corpo dai metalli pesanti, inoltre ha un effetto antibatterico, fornendo protezione dall'intossicazione alimentare nel corpo, aggiunge Kroplin.

Il prezzemolo, d'altra parte, può aiutare ad alleviare il gonfiore e aiutare la digestione, secondo Kroplin. E contiene il 5 percento del ferro giornaliero per porzione (il che è un grande vantaggio se non sei grande con la carne rossa). 'Il ferro è un minerale importante per l'immunità e può anche aiutare a prevenire l'affaticamento e migliorare la concentrazione', afferma Bannan.

Quindi, cosa c'è di meglio: coriandolo o prezzemolo?

Sono entrambi fantastici a modo loro. Indipendentemente da quale stai usando, 'le erbe sono un ottimo modo per aggiungere sapore naturalmente senza aggiungere sodio o conservanti agli alimenti e possono aumentare i benefici nutrizionali nella nostra dieta', afferma Kroplin.

Se il coriandolo non fa per te, puoi comunque scambiarlo con altre erbe, persino prezzemolo. A seconda della ricetta, puoi anche sostituirlo con parti uguali di aneto o basilico tailandese, aggiunge Kroplin.

Indipendentemente dalle erbe che scegli, alcuni consigli professionali per scegliere e conservare: 'Il modo migliore per mantenere fresche le erbe come coriandolo e prezzemolo è tagliare leggermente gli steli inferiori e metterli come un mazzo di fiori in un barattolo di vetro con un poca acqua, quanto basta per coprire le estremità degli steli e conservare in frigorifero, dice Kroplin.

'Cambia l'acqua ogni paio di giorni e copri le erbe con un sacchetto di plastica per mantenere l'umidità e prevenire la doratura, aggiunge Bannan. E prima dell'uso, lavali e asciugali su un tovagliolo di carta (o puoi persino usare un filatore di insalata).

Quando li compri in primo luogo, cerca le erbe che non sono appassite e scolorite, dice Bannan. E se stai cercando il prezzemolo per la salsa di pasta o il coriandolo per il taco martedì, assicurati di afferrare quello giusto.

Un'altra battaglia verde frondosa testa a testa: qual è la migliore per te, cavolo o spinaci? Ed ecco una verdura che è sempre la scelta giusta: zucca (sì, tutto l'anno).