Tutto quello che vuoi sapere (e cose che non ti piacciono!) Sul viso del vampiro

Il mio ultimo sabato sera non ha comportato uscire e godermi alcuni cocktail mezcal con i miei migliori amici come al solito - piuttosto, ho passato la notte a farmi pungere il viso con piccoli aghi e poi soffocato con il mio stesso sangue. Non è stato un raccapricciante film horror che stavo vivendo IRL, ma piuttosto un viso da vampiro o PRP (plasma ricco di piastrine AKA), reso famoso il mio Instagram di Kim Kardashian (ricordi quel suo sanguinoso selfie?).

Il viso del PRP prevede il prelievo del sangue e la successiva rotazione per isolare il plasma dai globuli rossi e bianchi. Una volta fatto, il liquido viene quindi micronizzato nella pelle. I benefici sono di ampia portata e comprendono di tutto, dalla riduzione dell'aspetto delle rughe sottili, allo sfregio di cicatrici da acne e all'iperpigmentazione, fino alla stimolazione del collagene.



'Il plasma è il fattore di crescita, quindi praticamente è come il fertilizzante per il prato. -Infermiera Gigi

'Il plasma è il fattore di crescita del sangue, quindi in pratica è come il fertilizzante per il prato', afferma Genevieve Vielbig, RN, BSN, CANS, AKA Nurse Gigi, specialista infermiera estetica certificata che mi ha dato il trattamento quella notte nel centro di New York. 'È la parte migliore del tuo sangue. Quindi stai minacciando il tuo viso e creando tutti questi micro-canali scavando buchi nella pelle, in questo modo il PRP può penetrare nella pelle e aiutare a guarire. Inizialmente, usando questa parte magica del tuo sangue è stato iniettato in legamenti strappati negli atleti feriti per accelerare la guarigione, spiega - il che lo fa sembrare come farà meraviglie alla mia faccia.



Oltre a ciò, il plasma è totalmente sicuro. 'L'uso del plasma di un paziente è l'ideale perché è naturale, abbondante e non ha allergie poiché il suo corpo lo produce', afferma Norman Rowe, MD, un chirurgo plastico certificato nel New Jersey. 'Funziona attirando le cellule staminali nell'area in cui vengono utilizzate. In faccia, le cellule staminali rendono la pelle nuova, dall'aspetto più giovane perché diventano nuovo collagene ed elastina. Quindi sì ... iscrivimi.



Continua a scorrere per vedere com'è ottenere un viso PRP.

Per iniziare il trattamento con PRP, l'infermiera Gigi mi sporca il viso con una crema paralizzante di forza medica nel momento in cui entro. Non succede nulla finché quella crema non rimane sulla pelle per 45 minuti prima del viso, durante il quale il mio viso diventa estremamente insensibile. A seguito di ciò, l'infermiera Gigi prende una quantità significativa di sangue dal mio braccio (per garantire che abbiamo abbastanza plasma da usare). 'Produci molto plasma, dice dopo aver messo le fiale in un coagulatore per girare per 10 minuti per far uscire il plasma che migliora la pelle. 'Ciò significa che sei idratato. Mi sento compiaciuta, mi appoggio allo schienale e aspetto il trattamento mentre estrae il dispositivo di microneedling e lo accende.

Poi inizia a provarci sulla mia fronte, dice che di solito è la più dolorosa poiché è lì che la pelle è più sottile. Sono piuttosto scioccato dal fatto che la sensazione non sia più intensa, anche se sento una specie di disagio come se ci fosse una spiacevole cosa di carta vetrata di metallo che mi passava per la testa. Diventa molto più facile dopo questo, mentre continua a passarmelo sulle guance, sul mento e sul naso. In realtà è solo una leggera sensazione di qualcosa che penetra nella mia pelle. Penso di averlo detto solo una volta, quando mi ha microneeded la mia mascella ('Mi farà male in posti in cui la crema paralizzante ha perso, dice l'infermiera Gigi). Giusto.

Dopo aver esaminato ogni sezione del mio viso, applica il mio plasma sulla mia pelle, che sembra un siero denso e viscoso. L'intero processo stesso (senza contare il tempo paralizzante o di coagulazione) richiede circa 15-20 minuti. E sì, è un casino sanguinoso, me ne rendo conto quando l'infermiera Gigi mi tiene uno specchio in faccia quando ha finito. Non mi sembra di recitare in un film dell'orrore, ma c'è questo rossore generale che dà l'aspetto di essere leggermente coperto di sangue (è dall'ago, perché il plasma stesso è chiaro).

L'infermiera Gigi lo pulisce e mi dà le istruzioni post-trattamento (di cui ce ne sono molte). Non devi sudare o usare prodotti per la cura della pelle o del trucco per 48 ore ed evitare l'esposizione al sole il più a lungo possibile (minimo tre giorni). In altre parole: la tua pelle è super vulnerabile per un paio di giorni. Ed è chiaro: ci sono dei tempi di inattività per il trattamento. Lascio il salone con una faccia significativamente rossa, che ovviamente è normale dato che un sacco di piccoli buchi sono stati praticati nella mia carnagione.

'Inizierai a perdere o esfoliare in tre o quattro giorni, e sarà lì che inizierai a vedere il beneficio, spiega l'infermiera Gigi. 'In circa una settimana o settimana e mezza, vedrai che la tua pelle è luminosa. Sono al terzo giorno e mentre c'è un po 'di arrossamento persistente, la mia pelle sembra molto chiara e tornata alla normalità ... solo già un po' meglio: la mia iperpigmentazione post-infiammatoria sembra essersi alleggerita.

Mentre finora sono molto contento dei benefici luminosi, l'infermiera Gigi afferma che i risultati sono cumulativi e si basano sui risultati del trattamento precedente. E mentre il trattamento del viso da vampiro può sembrare davvero là fuori e strano, non ne ha voglia quando lo fai. Con questi risultati, considerami un fan insanguinato.

Ho anche usato una crema idratante fatta con il mio stesso sangue, che ha avuto anche buoni risultati. Per qualcosa di più discreto, prova uno di questi idratanti per la pelle secca.