Prendi una ciotola: i noodles sono sani se scegli il tipo giusto

Sia che tu stia sfidando il vortice polare, combattendo un raffreddore invernale o immergendoti in una baldoria di Netflix post-rottura, c'è un cibo che ti garantisce di sentirti molto più caldo e sfocato: i noodles. Chiaramente, il massimo comfort è un bene per la nostra salute emotiva, come può testimoniare chiunque abbia inalato una ciotola piena di ramen in un giorno sotto zero. Ma è altrettanto vantaggioso dal punto di vista nutrizionale?

Con le dita ben incrociate, ho fatto il check-in con il dietologo Brooke Alpert, RD, per scoprirlo. Fortunatamente per tutti noi, aveva buone notizie. 'I noodles e la pasta possono essere una scelta salutare, a seconda di cosa sono fatti, mi ha detto il dietista. (Accidenti!) Ecco i noodles sani che ama di più:



1. Tagliatelle al kelp

I noodles alghe hanno ricevuto il massimo dei voti da Alpert, in quanto ricchi di minerali chiave. 'I noodles al kelp contengono calcio e magnesio e, a differenza della pasta tradizionale con farina bianca, non causeranno un enorme picco di zucchero nel sangue', spiega. Questa tagliatella di alghe senza glutine (ottenuta dalla polverina di alghe) viene spesso servita cruda, ma è altrettanto deliziosa come base per pad thai e pho.

2. Tagliatelle di Shirataki

Alpert è anche un fan dei noodles shirataki ricchi di fibre e senza glutine, un'altra opzione A + per il pad Thai fatto in casa, che sono fatti con farina di igname. (Tituss Burgess è un altro amante dello shirataki, sebbene la sua opzione di scelta sia fatta con il tofu e patata dolce.)



3. Solo pasta di fagioli

Se ti piacciono di più gli spaghetti all'italiana, Alpert consiglia di provare la pasta di fagioli verdi, gli spaghetti di vetro AKA. 'Hanno una consistenza simile alla tradizionale farina bianca, ma sono ricchi di proteine ​​di origine vegetale, ferro e zinco', afferma. (Sono anche sicuri per coloro che non possono mangiare il glutine.) Questa è una scelta particolarmente grande quando ti senti male, poiché lo zinco può aiutare a rafforzare il sistema immunitario.

Che dire di altri tipi di pasta, come ramen, udon o pasta all'italiana?

Purtroppo, gli spaghetti a base di grano possono essere deliziosi, ma probabilmente non sono la scelta migliore se stai cercando un piatto ricco di nutrienti, dice Alpert. 'Le tagliatelle a base di farina bianca raffinata offrono il minor valore nutrizionale rispetto ad altre varietà', spiega. 'Sono ricchi di calorie, poveri di fibre e non hanno i nutrienti aggiuntivi offerti da altre alternative.

I noodles di riso sono una storia simile, sebbene siano privi di glutine, mentre gli altri no. I noodles Soba, fatti con grano saraceno, sono leggermente migliori: offrono più proteine ​​e fibre rispetto alle loro controparti di farina bianca e possono essere privi di glutine (anche se a volte sono fatti con farina di grano, quindi controlla la confezione).

Qualcos'altro che dovrei sapere su come rendere la mia ciotola di pasta un po 'più sana?

Per prima cosa, cerca di non impazzire troppo con la tua porzione, dice Alpert. (Una domanda difficile, lo so.) 'Una porzione del pugno - che include anche eventuali verdure o proteine ​​aggiunte - è una buona porzione per la pasta', afferma. 'Se stai cucinando a casa, considera l'aspetto della pasta crudo rispetto a quello cotto. Hai bisogno di molta meno pasta cruda di quanto pensi!

Inoltre, considera il fatto che cos'è su i tuoi noodles sono importanti quanto quelli che contengono. Alpert consiglia di preparare minestre di pasta con brodo di ossa, poiché otterrai tutti i benefici per la pelle del collagene. Se stai optando per un soffritto o un piatto di pasta, suggerisce di caricarlo con proteine ​​magre e verdure per renderlo un pasto più completo. (Assicurati di utilizzare oli da cucina sani, mentre ci sei.)

Detto questo, ogni tanto un piatto di noodle super salato dal tuo locale da asporto è esattamente ciò di cui hai bisogno per sentirti nutrito a livello di anima. Quindi, se è così, dico personalmente di buttarmi via. Tutto con moderazione, giusto?

La zuppa di pollo è un vero toccasana per chi è malato di scienza. E se gli spaghetti vegetariani sono più la tua velocità, prova questa ricetta per gli spaghetti di curcuma con coriandolo tahini. (*Sbavare*)