Ecco cosa c'è dietro quella pelle secca e squamosa sul naso

Potresti idratare la tua pelle religiosamente, ma in qualche modo succede ancora: la secchezza intorno al naso si solleva per sabotare una carnagione altrimenti idratata. Perché succede esattamente questo e perché, in particolare, si presenta intorno al naso? In parole povere, il naso è la parte del viso che sporge di più, dice Purvisha Patel, MD, un dermatologo certificato e fondatore di Visha Skincare.

'I nostri nasi sono il primo modo in cui l'aria entra nel corpo', spiega, aggiungendo 'la pelle interna o le mucose della pelle possono essere secche se l'ambiente è secco e freddo. Detto questo, non è così semplice come è l'aria intorno a te: molti colpevoli possono essere dietro lo schnoz secco e traballante. Ecco tutti i motivi per cui puoi provare questa secchezza localizzata.



Quali sono le cause della pelle secca intorno al naso

1. Esposizione ambientale

'La pelle esterna del naso può essere secca e desquamata anche se il resto della pelle è idratato anche a causa dell'esposizione all'ambiente', afferma il dott. Patel. Rende attraente la custodia per proteggere il viso da un passamontagna o una sciarpa coperta, in modo che tutto rimanga veramente protetto.



2. danni UV



'Le radiazioni UV possono provocare facilmente bruciature della pelle sulle superfici esposte (ciao naso) e spesso avverte il Dr. Patel. Uno degli effetti collaterali più rilevanti dell'esposizione ai raggi UV è, ovviamente, il cancro della pelle. Il dott. Patel afferma che questo può portare a un danno attinico, cioè quando le radiazioni UV causano danni alle cellule del DNA nel tempo, possono presentarsi come desquamazione secca (o) desquamazione del naso. Può essere precanceroso se la tua pelle non riesce a guarire se stessa, quindi farla controllare regolarmente da un dermatologo è davvero una buona idea.

3. Allergie o malattia

'In caso di allergie o di raffreddore, il soffio costante del naso può irritare la pelle del naso e causare peeling, afferma il dott. Patel, il che ha perfettamente senso considerando quanto possa essere irritante l'uso frequente dei tessuti. Fondamentalmente, proprio come le tue labbra, il tuo naso può essere screpolato.

4. Una condizione della pelle

Se il tuo naso è costantemente super asciutto e traballante, potrebbe essere indicativo di condizioni della pelle come rosacea o dermatite seborroica. La rosacea è una condizione genetica cronica soggetta a questo problema poiché è associata a arrossamento, arrossamento, sensibilità o secchezza del naso e delle guance, spiega il Dr. Patel.

Quest'ultima condizione, la dermatite seborroica 'è una condizione molto comune in cui le persone con la pelle grassa hanno desquamazione secca degli angoli del naso, delle sopracciglia, del cuoio capelluto e dietro le orecchie, dice. Ed è in genere causato dall'esistenza di lieviti di malassezia.

6. I tuoi prodotti di bellezza

Un modo in cui i prodotti di bellezza possono effettivamente creare una pelle secca e traballante è se la tua pelle non li assorbe correttamente. Questo può creare accumulo, che porta quindi a sfaldamento. Quindi possono sabotare i tuoi obiettivi di pelle liscia se stai usando quelli a base di argilla o hanno ingredienti che seccano la pelle come gli alcoli, che secondo il dott. Patel può peggiorare la desquamazione.

Come sbarazzarsi di desquamazione intorno al naso

1. Idrata, idrata, idrata

La tua prima linea di difesa contro questo sfaldamento del naso è un buon vecchio idratante. Non solo aiuta a riparare la barriera contro l'umidità della pelle, secondo il Dr. Patel, ma allevia anche il prurito e il disagio associati alla secchezza, motivo in più per seguire i consigli di Elizabeth Hurley e tenerti sempre su di te .

2. Assicurati di essere idratato

Questo è un po 'un gioco da ragazzi, ma assicurati di avere abbastanza acqua e mantenere il tuo corpo idratato dall'interno.

3. Non andare duro con un esfoliante fisico

Il dottor Patel dice che non dovresti (ripeto, non dovresti) togliere la pelle desquamata, per quanto soddisfacente possa essere, specialmente con casi come rosacea e danno attinico, (come) la desquamazione tornerà. Mantieni le cose gentili.

4. Vedi un dermatologo

Come accennato in precedenza, la pelle traballante potrebbe essere un'indicazione di una condizione della pelle più grande. Quindi, se sospetti che questo potrebbe essere il caso, è meglio vedere un dermatologo. Il dottor Patel afferma che, in generale, per la rosacea dovresti cercare prodotti creati appositamente per lenire la pelle sensibile e irritabile. Cerca quelli che sono 'non comedogeni o che non ostruiscono i pori perché l'area del naso tende ad essere un luogo in cui i punti neri amano postare. Per quelli con seborrea, il tuo dermatologo può aiutarti a capire alcuni cibi e ingredienti che stanno esacerbando il problema o darti argomenti per aiutarti a combattere la secchezza.

Originariamente pubblicato il 10 novembre 2018, aggiornato il 6 agosto 2019

Per preparare la pelle per l'inverno, prova questa routine consigliata dal dermatologo e prova a conservare i tuoi prodotti in frigorifero.