Ecco perché il tuo caffè sovraccaricato potrebbe darti la corsa

Curiosità: Internet è pieno di esilaranti aneddoti in cui i tossicodipendenti MCT si ritrovano a correre in bagno dopo aver gustato un caffè sovralimentato. (Ma come, non è Google questo, può diventare piuttosto disgustoso.) Perché, dopo aver letto innumerevoli storie, mi chiedevo, era un po 'una situazione da buca di coniglio, succede e può essere prevenuto?

Secondo la nutrizionista certificata da bordo e la praticante di medicina funzionale Dana James, la risposta è piuttosto semplice. 'L'olio MCT non causa più la diarrea rispetto a qualsiasi altro olio', afferma. 'Gli oli, come l'olio di ricino, sono stati a lungo usati come lassativo. Josh Axe, DNM, DC, CNS e membro del The Wellness Vitamin Shoppe Wellness Council, tuttavia, aggiunge che l'olio MCT contiene specificamente acidi grassi isolati come l'acido caprilico che vengono digeriti in modo straordinariamente rapido e possono disturbare leggermente il rivestimento intestinale ad alte dosi. Questa irritazione può quindi segnalare al sistema digestivo di scaricare.



Se indurre un movimento intestinale di qualsiasi consistenza non è la tua intenzione, James suggerisce di ridurre la quantità di olio MCT che stai assorbendo. Inoltre, dato che è noto che il caffè ha un effetto lassativo anche per alcune parti della popolazione, la collaborazione dei due può portare a un disastro per alcune persone. 'L'aggiunta di MCT al caffè è un modo sicuro per provocare un movimento intestinale perché il grasso sembra migliorare l'effetto stimolante della caffeina, spiega James.

In realtà non raccomanda affatto l'uso di olio MCT nella sua pratica perché è elaborato piuttosto che naturale. 'Preferirei che qualcuno usasse l'olio di cocco, che è il 70% di MCT e il resto LCT, dice. 'C'è qualcosa nella saggezza della natura che noi come umani possiamo solo sperare di capire. Se non sei pronto a abbandonare l'olio amato dal culto, tuttavia, Dana Hunnes PhD, RD, dietista senior presso il Centro medico dell'UCLA, mi dice che coloro che soffrono dell'effetto collaterale della diarrea dovrebbero provare a prendere il loro olio MCT con il cibo, in un pasto. (Dovrei anche notare che non crede che l'olio dovrebbe causare diarrea e che i pazienti che lo assumono in un ospedale senza problemi.) Il Dr. Ax è d'accordo e suggerisce inoltre di dividere il servizio durante il giorno, assumendo dosi da tre a tre a quattro ore di distanza. 'Inoltre, l'assunzione di un enzima digestivo con lipasi può aiutare ad alleviare i sintomi, dice.



Secondo la mia vasta ricerca online sul forum 'MCT oil + diarrea', il fenomeno dei pantaloni da disastro sembra svanire anche per molti utenti con un uso continuato nel tempo. Non fare quello che ha fatto questo ragazzo.



Se hai eliminato l'olio MCT e stai ancora sperimentando la corsa, la tua dieta keto potrebbe essere la colpa più in generale. Inoltre, solo per divertimento, ecco perché scoreggi nelle lezioni di yoga.