Ho bevuto acqua salata ogni giorno per una settimana: ecco 5 cose che ho imparato

Hai sentito di Sole? Pronunciata 'così distesa', è una miscela fortemente salina di acqua e sale - e per alcuni nella comunità del benessere, è la prossima bevanda che vorrai conoscere. Qui, Well + Good Council e l'esperta di esposizione tossica Sophia Gushée condividono la sua esperienza bevendo sogliole per una settimana, comprese alcune sorprese che non aveva pianificato.

Da quando ho sentito parlare per la prima volta di acqua potabile che è stata satura di sale (suola AKA) - un argomento che è stato ronzato nei circoli del benessere per anni - sono stato incuriosito. Per fare la sogliola, copri il fondo di un barattolo con sale marino rosa dell'Himalaya o sale grigio dell'Atlantico, riempi il barattolo e lascia riposare l'intruglio durante la notte in modo che sia pronto da bere al mattino. Sì, è così semplice.



La bevanda ha avuto un grande impulso nel 2005, quando Acqua e sale: l'essenza della vita era pubblicato. Da allora, la suola ha sviluppato una propria legione di devoti; dicono che il suo contenuto minerale può aiutare tutto, dall'idratazione alla disintossicazione, alla digestione e oltre. Consigliano di berlo a stomaco vuoto, per prima cosa al mattino, per ottenere i migliori risultati.

Così, qualche mese fa, ho deciso di aggiungere un bicchiere alla mia routine di mattina. (Il mio medico di medicina generale ha approvato l'aumento dell'assunzione di sale; ho la pressione sanguigna bassa e nessun problema di salute che sarebbe minacciato dalla sogliola. Anche il controllo con il tuo medico è una buona idea.) È stato un momento difficile perché era dicembre, il che significava i miei soliti schemi quotidiani sono stati inizialmente scartati. Le feste frequenti hanno portato a mangiare cibi e bevande più malsani di quelli a cui sono abituato, portando a un sonno più interrotto. Questa non era la migliore base da cui osservare i benefici per la salute derivanti dal consumo di sogliole, ma ho notato alcuni cambiamenti.



Ecco cinque cose chiave che ho imparato bevendo la sogliola.

Un post condiviso da Belinda Webster (@picnicdesign) il 15 marzo 2018 alle 8:20 PDT



1. Sono diventato più consapevole

La mia intenzione di bere solo acqua come prima cosa al mattino mi ha reso più consapevole del solito riguardo a ciò che mangiavo, bevevo e alla mia cura personale. Alla fine, mi piacevano ancora le indulgenze (ho detto che era la stagione delle vacanze, giusto?), Ma ero più moderato di quanto non sarei stato altrimenti.

2. Ho avuto più get-up-and-go

Quando mi sono ricordato di bere la sogliola poco dopo essermi svegliato, ho goduto di energia più vibrante per il resto della mattinata.

3. Improvvisamente ho desiderato la suola

Quando il mio stomaco ha iniziato a rimbombare per più cibo, poche ore dopo il pranzo, ho iniziato a desiderare la sogliola. Queste voglie mi hanno incuriosito. Dopo aver letto e chiesto in giro, ho scoperto che alcuni soli bevitori credono che il sale sia un segnale per le tue ghiandole salivari, preparando il tuo corpo a scomporre ciò che ingerisci in modo da poter assorbire più sostanze nutritive. Non ci sono ricerche scientifiche a sostegno di questa affermazione, ma l'idea è intrigante.

4. I miei schemi di sonno sono cambiati

Grazie alla follia delle vacanze, ho iniziato ad avere problemi di sonno. Ho iniziato a svegliarmi intorno alle 2 del mattino e non sono riuscito ad addormentarmi fino alle 5:30 del mattino. Dopo la terza notte di questo evento (troppo vino!), Ho notato che desideravo ardentemente la sogliola durante queste ore insonni. Questa brama mi ha ispirato a ricercare il perché. Si scopre che il sodio può alleviare gli ormoni dello stress e lenire il sistema nervoso per dormire.

Di solito non voglio dormire prima di coricarmi o quando mi sveglio nel cuore della notte. (Sono troppo eccitato per fare altre cose!) Ma dopo aver bevuto la sogliola, mi sono appisolato felicemente. La combinazione di relax e contentezza per il sonno è rara per me. Lezione imparata: bere meno vino, avere più sogliola.

5. La suola mi ha aiutato a migliorare la mia pelle

Da quando ho sperimentato la suola, le persone hanno commentato quanto è bella la mia pelle. Ciò può essere dovuto ai vari modi in cui il suo ricco contenuto di minerali può migliorare la pelle, i capelli, le unghie e persino l'alcalinità del corpo. Ma anche un buon sonno aiuta sicuramente.

La suola ha fatto una grande differenza? Non posso dire con certezza perché la mia energia, il mio sonno e la mia pelle siano migliorati. Forse era comportamentale, forse era una coincidenza, forse era l'unica. Dato che ognuno di noi ha biochimici unici, ognuno di noi avrà esperienze diverse con il bere il sole. Ma ora la suola è una parte cara della mia routine, perché mi sento troppo bene per rischiare di rinunciarvi.

Sophia Gushée è una ricercata esperta di esposizioni tossiche, autrice dalla A alla Z di D-Toxing e fondatrice di Practical Nontoxic Living, una società multimediale che produce podcast e sta incubando la D-Tox Academy, un portale online per rendere pratiche non tossiche vivere semplice e accessibile.

Cosa dovrebbe scrivere Sophia dopo? Invia le tue domande e suggerimenti a expert@wellandgood.com.