Il mais ti fa bene? Un dietista registrato mette in chiaro i fatti

Per un vegetale, il mais sicuramente attira molto l'attenzione di chi mangia sano. Diete chetogeniche si tengono alla larga perché ha carboidrati. E non è praticamente tutto il mais geneticamente modificato? Non può essere buono per te.

Ecco perché il dietista registrato Kim Melton, RD, è qui per mettere le cose in chiaro. Crede fermamente che il mais abbia assolutamente un posto in una dieta sana, soprattutto in questo momento in cui è di stagione e prontamente disponibile al mercato degli agricoltori. 'Il mais fa parte della famiglia delle erbe, è un chicco intero e può essere mangiato come polenta, popcorn, pannocchie o farina di mais, dice Melton. La varietà più popolare è il mais (è il tipo giallo che molto probabilmente troverai al supermercato), ma Melton afferma che ci sono altre varietà tra cui rosso, arancione, blu e viola. Ma il mais ti fa bene? Continua a leggere per tutto ciò che devi sapere.



Il mais ti fa bene? Ecco cosa hanno da dire i suoi dati nutrizionali

Molti credono che il mais sia ricco di zucchero, in particolare di mais dolce, e quindi malsano, ma Melton afferma che non è così. 'Anche se il mais è ricco di zuccheri, non provoca un picco malsano di zucchero nel sangue, come alcuni credono, dice. 'In realtà è un alimento con indice glicemico medio-basso e può far parte di una dieta sana se consumato in porzioni ragionevoli. In generale, una spiga di grano media ha 6 grammi di zucchero. (A proposito, questo vale anche per il mais.)

Oltre a non aggiungere zucchero nel sangue, Melton afferma che anche il mais è pieno di nutrienti per te. 'In circa mezzo bicchiere di mais si ottengono quattro grammi di proteine ​​(su una quantità consigliata di 50-75 grammi al giorno), due grammi di grassi insaturi e 2,4 grammi di fibra (su una dose di 25 grammi raccomandata al giorno), lei dice. I numeri possono sembrare piccoli, ma sono comunque una bella goccia nel secchio, specialmente se stai incorporando mais in altri pasti ricchi di nutrienti come insalate, scodelle proteiche del sud-ovest o quinoa.



'Il mais contiene anche manganese, fosforo, magnesio, acido folico, potassio e alcune vitamine del gruppo B, aggiunge Melton. Di questi, offre la maggior parte del potassio, con un orecchio medio contenente 90 milligrammi (poco più del 3 percento della dose giornaliera raccomandata). Poiché il mais ha potassio e carboidrati, costituisce uno spuntino di recupero post allenamento completo e assolutamente sottovalutato .



Parlando di carboidrati, è un altro motivo per cui molti evitano il mais, ma Melton dice di nuovo che non è necessario. In media, una spiga di grano media ha 19 grammi di carboidrati e questi carboidrati integrali svolgono un ruolo importante nel fornire energia e persino aumentare la felicità.

Aspetta, ma per quanto riguarda il problema degli OGM del mais?

Secondo Melton, la paura degli OGM è infondata (nel mais e in altro modo). 'Non è necessario evitare il mais OGM', afferma. 'La National Academy of Sciences ha concluso che gli OGM sono sicuri da mangiare e la stessa conclusione è stata raggiunta da molte grandi organizzazioni scientifiche. Abbiamo avuto OGM nel nostro sistema alimentare da oltre 20 anni e non ci sono mai stati problemi di salute negativi ad essi associati. In effetti, uno studio del 2018 in Europa ha esaminato 20 anni di ricerche sul mais OGM e ha concluso che il mais OGM era probabilmente sicuro a causa della maggiore qualità del grano rispetto e della riduzione dell'esposizione umana alle micotossine, che sono sostanze chimiche dannose presenti in natura creato da funghi e muffe in determinati alimenti. (Gli insetti spesso trasportano funghi o facilitano la crescita di funghi; poiché il mais OGM era resistente agli insetti, lo studio ha scoperto che aveva meno danni agli insetti, che era associato a livelli più bassi di micotossine.)

Naturalmente, questa è una posizione alquanto controversa nel mondo del benessere. Ancora una volta, mentre molte ricerche scientifiche sostengono la sicurezza dei prodotti OGM, alcuni altri esperti sostengono che è ancora troppo presto per conoscere eventuali effetti a lungo termine del consumo di OGM. (Alcuni credono che potrebbero innescare la sensibilità alimentare e problemi intestinali, per esempio.) Se gli OGM nel mais sono qualcosa che ti preoccupa, cerca un'etichetta per alimenti biologici certificati quando acquisti mais e se lo acquisti presso gli agricoltori mercato, sfruttare questa opportunità per parlare con gli agricoltori di come è cresciuto.

La versione breve: Nonostante alcune delle voci non così grandi sul mais là fuori, come tutte le verdure, il mais fa bene e può svolgere un ruolo in una dieta sana. Quindi vai avanti e gettane un po 'sulla griglia. 'È la stagione!

Se stai cercando di mangiare più verdure, ecco alcuni modi semplici secondo i dietisti registrati. Inoltre, prova questa salsa sopra il mais.