È sicuro ingerire olii essenziali? Un aromaterapeuta e un MD pesano

Se diffondere il basilico è il tuo nuovo modo di concentrarti meglio sul lavoro, o giuri con una goccia di chiodi di garofano su un dente dolorante, sei stato morso dal bug degli oli essenziali. Fai scoppiare quei cattivi ragazzi nella tua vasca da bagno, lozione, bucato, biscotti, aspetta un minuto. Quest'ultimo ha causato un effetto sonoro record nel tuo cervello, come ha fatto per me? L'annusamento e lo slathering sono praticamente di routine, ma puoi davvero ingerire olii essenziali?

La risposta, in sostanza, è: Sì, ma forse non dovresti. L'ingestione in sicurezza di alcuni oli essenziali viene effettuata con avvertimenti e dibattiti e non è consigliata senza la guida di un erborista esperto. 'L'intero scopo di distillare i componenti aromatici (dalle piante) era perché volevamo catturare il loro odore', afferma Amy Galper, aromaterapeuta e co-fondatrice del New York Institute of Aromatic Studies. 'Abbiamo compreso il potere dell'aroma (di influenzare) la nostra mente, la nostra vita spirituale e la nostra salute fisica. L'ingestione, pertanto, è al di fuori dei confini della ragione d'uso sufficiente degli oli essenziali per procedere con cautela.



Quindi, prima di farti felice, ecco cosa devi sapere sull'ingestione di oli essenziali.

Gli oli essenziali sono incredibilmente potenti se ingeriti ...

Se gli oli essenziali sono fatti per il loro profumo, perché qualcuno dovrebbe voler ingerirli? Galper dice che le persone lo fanno per un 'consegna più concentrata attraverso la digestione.



Questo è esattamente il motivo per cui Yufang Lin, MD, uno specialista di medicina integrativa presso la Cleveland Clinic, mette in guardia contro la deglutizione di oli essenziali. 'Adoro l'aromaterapia, dice il dott. Lin. Ma 'di solito metto in guardia le persone dal prenderlo per via orale perché è una medicina davvero forte ... Puoi prenderne troppo, troppo in fretta senza accorgertene. E questo può diventare tossico.



... e può quindi essere pericoloso

Gli oli essenziali possono essere naturali, ma ciò non significa che siano intrinsecamente sicuri. 'Le molecole e i componenti chimici che compongono gli oli essenziali sono irritanti per il tessuto delle mucose', afferma Galper. L'ingestione di oli essenziali può bruciare la mucosa in bocca, l'esofago, il rivestimento intestinale e oltre nel tratto digestivo. Il dottor Lin afferma che possono verificarsi anche nausea, mal di stomaco e disagi neurologici come dolori ai nervi e intorpidimento, specialmente se si prende troppo. Come ogni tipo di medicina, può colpire persone diverse anche in modi diversi.

Bere gocce di olio essenziale dritto è un non-andare

Basti pensare: quando li metti sulla pelle, sai di usare un olio vettore per evitare irritazioni. Ora considera il fatto che il nostro tratto digestivo è molto più sensibile. 'Dobbiamo avere la stessa consapevolezza se vogliamo ingoiarla, dice Galper.

Poiché acqua e olio non si mescolano, diluire le gocce in acqua non funzionerà neanche, è solo un altro biglietto di sola andata per l'irritazione. Invece, Galper dice che puoi prendere una o due gocce con un olio vettore, miele o in capsule con olio MCT o glicerina vegetale, in modo che l'olio essenziale si dissolva e non danneggi il tuo sistema. Per quanto riguarda il loro utilizzo per aromatizzare il cibo, il Dr. Lin afferma che probabilmente va bene se è una quantità minima di una ricetta testata (come una o due gocce per due o tre tazze di cibo), ma raccomanda comunque di usare cautela.

Ci sono un po 'di olii sicuri e altri da evitare a tutti i costi

La Food and Drug Administration (FDA) mantiene un elenco di oli essenziali che sono generalmente riconosciuti come sicuri, ma questo elenco non è evangelico. Inoltre, la FDA non regola gli oli essenziali, il che rende la scelta ancora più complicata. Cerca un marchio privo di additivi da un'azienda che sia trasparente su dove coltivano le loro piante e su come vengono estratti gli oli.

Tieni presente che alcuni oli possono essere particolarmente tossici e non devono mai essere ingeriti, come l'albero del tè, l'eucalipto e il verde invernale. 'Onestamente, se metti una goccia di qualcosa sulla tua pelle e ti farebbe immediatamente prudere, non la mangerei, dice Galper. Evita anche oli come cannella, timo e origano.

Parla con un professionista prima di provarlo

Morale della storia: è possibile ingerire oli essenziali in modo sicuro, ma è complesso e dovrebbe sempre essere fatto sotto la guida di un erborista esperto. 'Non dovrebbero mai essere lasciati cadere, dice Galper. Un professionista saprà quali oli sono sicuri e lavorerà con te per somministrare dosi corrette e non tossiche. La tua scommessa migliore? Accendi quel diffusore ...

Ecco 10 oli essenziali da provare se stai cercando di combattere l'infiammazione. E 4 con una seria capacità di combattere il mal di testa.