Mettiamolo a letto: dormire sul pavimento fa bene alla schiena?

Come la maggior parte delle persone in questi giorni, le mie ore di veglia sono trascorse frettolosamente da un posto all'altro o lavorando lunghe ore ingobbite sullo schermo del computer mentre ero seduto su una sedia dura. Di sera, i muscoli mi fanno male per la felicissima felicità del mio letto. È difficile immaginare di scambiare quel conforto con qualsiasi cosa, ed è esattamente per questo che sono rimasto scioccato nell'apprendere che alcune persone giurano sulla loro decisione di dormire sul pavimento.

Sì, Internet è piena di aneddoti di persone che hanno scambiato con successo i loro materassi di peluche con legno duro implacabile. I fan della pratica lo raccomandano per diversi motivi, alcuni sostengono che dia loro un sonno notturno più confortevole e supportato, mentre altri sostengono che la mancanza di una struttura del letto ingombrante e di una molla a scatola crea più spazio e un'estetica domestica più pulita. Alcune persone osservano persino che trascorrono meno tempo a guardare la TV ora che il loro spazio per dormire è abbastanza comodo da rimanere in incoscienza. (Aspetto inaspettato: potrebbe dare una spinta alla loro vita sessuale ...)



Nonostante l'interesse crescente nel dormire a terra, sono state condotte pochissime ricerche per studiarne i vantaggi e gli svantaggi. Un'analisi antropologica spesso citata è stata condotta dal fisioterapista Michael Tetley, che ha esaminato le posizioni del sonno delle persone in tutto il mondo. Ha osservato che gli abitanti della foresta, i nomadi e le persone tribali in diverse culture dormono in genere sul pavimento, senza cuscini, e tendono a soffrire di meno problemi muscoloscheletrici rispetto alle loro controparti che amano il letto occidentale.

Tetley ha anche notato che per il trattamento di diverse articolazioni sono state utilizzate posizioni specifiche di sonno a pavimento. Ad esempio, si diceva che usare un braccio come cuscino aiutasse nella riabilitazione di spalle, gomiti e polsi. Sebbene le teorie e le fotografie di Tetley siano affascinanti, devono ancora essere testate scientificamente o confrontate tra culture e superfici dormienti. Per ora, le prove a favore dello snoozing a livello del suolo sono principalmente aneddotiche.



Quindi dorme sul pavimento veramente buono per la schiena? Ecco cosa hanno da dire gli esperti.

Potenziali rischi di dormire sul pavimento

Per conoscere meglio i potenziali benefici per la salute - e le insidie ​​- per coloro che decidono di raschiare il materasso a favore di un tappeto, ho parlato con il chiropratico Amber Langmeier di All Chiropractic, LLC. Non è convinta che dormire sul pavimento possa ridurre il mal di schiena a lungo termine. 'A causa delle diverse curve spinali, sdraiarsi sulla schiena sul pavimento potrebbe portare a spasmi muscolari e difficoltà ad alzarsi, sostiene Langmeier.



Questo è extra problematico se dormi dalla tua parte. 'Per gli individui che dormono in parte, può essere ancora più preoccupante sostenere adeguatamente tutte le singole curve mentre giace sul pavimento, avverte Langmeier. 'Anche i punti di pressione sono problematici in posizioni prolungate su superfici più dure.

Come i proponenti addormentati sul pavimento possono sottolineare, le persone in molte culture in tutto il mondo non hanno accesso a letti di piume o memory foam, eppure presumibilmente catturano molti zzz mentre riposano su superfici piane e dure. Tuttavia, Langmeier fornisce un controverso argomento. 'Al giorno d'oggi, non dormiamo su pavimenti sporchi, ma in legno, moquette o piastrelle. Questo non si forma al tuo corpo come una volta avrebbero avuto i pavimenti sporchi. Per dirla semplicemente, dormire per terra non significa la stessa cosa oggi come centinaia di anni fa, quando le persone avevano una superficie più morbida su cui atterrare.

I vantaggi di abbandonare il tuo letto

Questo significa che dovresti respingere apertamente la possibilità di dormire tranquillamente e profondamente a terra? Chiaramente, c'è un sottogruppo di persone che percepisce che i benefici della qualità della vita associati al dormire a terra superano le conseguenze.

Langmeier ammette che l'anatomia di ognuno è diversa e per alcune persone potrebbe effettivamente funzionare. 'La struttura e la quantità di supporto variano per ogni singola colonna vertebrale e persona. Bisogna prendere in considerazione il comfort, la conformazione e la struttura del proprio corpo.

Il dottor Jeffrey Golden, un chirurgo spinale del Langone Medical Center della New York University, concorda con il punto di Langmeier. 'Il sonno è molto personale, ha dichiarato in un'intervista con Quartz. Golden conferma che dal punto di vista della conservazione della salute della colonna vertebrale, il supporto uniformemente distribuito è la chiave. (Punteggio uno per il pavimento.) Ribadisce anche che non ci sono ricerche che suggeriscono che i materassi siano più sani dei tatami in stile giapponese o di altre superfici per dormire alternative.

I chirurghi alla schiena che lavorano presso l'Istituto Spine di Santa Monica, in California, offrono un ulteriore contrappunto, suggerendo che dormire sul pavimento potrebbe effettivamente essere favorevole per le persone che soffrono di mal di schiena cronico. Anche se le loro affermazioni non sembrano essere supportate dalla ricerca, scrivono che dormire su una superficie perfettamente piatta, come il pavimento, avvantaggia i piccoli muscoli stabilizzatori che sostengono il peso corporeo. Suggeriscono anche che dormire sul pavimento aiuta a mantenere la colonna vertebrale in una posizione neutra con un'applicazione uniforme della pressione, minimizza l'ammortizzazione che può impedire i movimenti naturali del sonno e fornisce una notte di sonno più riposante, che promuove la riparazione dei tessuti e consente la guarigione.

Quindi dove atterriamo con tutte queste informazioni? Se decidi di sperimentare come dormire personalmente meglio la notte, considera i fattori che ti fanno male o ti aiutano. Forse ci sono dei cali nel tuo materasso che possono causare dolori, dolori e rigidità. Valuta l'altezza del cuscino, che influisce sull'angolazione del collo e sull'allineamento delle articolazioni. Forse deciderai anche di provare il piano dormendo per una o due notti per vedere come funziona per te. Ad ogni modo, sei pronto per essere più consapevole delle sottili regolazioni che puoi apportare per migliorare la qualità del tuo sonno, indipendentemente dalla superficie su cui dormi.

Scopri cosa dice la tua posizione del sonno sulla tua personalità, quindi adotta questa ultima routine della buonanotte per un mattino più energico.