Spostati, le arance-scoprono che il melone ha anche una tonnellata di vitamina C.

Tempo di opinione controversa: la parte più sottovalutata di qualsiasi macedonia sono i meloni. Certo, tutti cercano prima le bacche e l'uva, ma stai commettendo un errore da principiante saltando i pezzi di melone seduti dimenticati sul fondo della ciotola. Perché ... beh, i benefici del melone sono piuttosto legittimi.

'Il melone porta una serie di benefici, oltre ad essere delizioso! afferma Rachel Gargiulo, consulente nutrizionale certificata presso il centro benessere Nourishing Journey. 'È ricco di beta-caroteni, un antiossidante che si converte in vitamina A nel corpo e in vitamina C. Inoltre, i suoi composti fitonutrienti aiutano a combattere l'infiammazione e lo stress ossidativo. (La ciliegina sulla torta? Il melone è anche un frutto keto-friendly. # Lode.)



Cosa significa questo per coloro che decidono di aggiungere melone al loro repertorio dietetico? Gargiulo ha fornito una descrizione più approfondita dei principali benefici per la salute e la nutrizione del melone:

1. Tonnellate di antiossidanti che combattono l'infiammazione. In ogni porzione di melone si ottengono beta-carotene, criptoxantina, luteina e zeaxantina. (Prova a dire tutte queste tre volte in fretta.) Gargiulo nota che gli antiossidanti sono noti per le loro proprietà anti-infiammatorie, oltre a scongiurare i radicali liberi che causano il cancro nel corpo. Si ritiene che sia il beta-carotene (una volta convertito in vitamina A) sia la zeaxantina svolgano un ruolo chiave nella salute degli occhi, incluso il ridotto rischio di degenerazione maculare legata all'età.



2. Vitamina C. a potenziamento immunitario Va bene sì, le arance e i mango contengono tonnellate di vitamina C. Ma una tazza di melone a cubetti contiene 59 mg di roba (circa il 79 percento del valore giornaliero raccomandato). È un po 'più di quello che otterresti da una piccola arancia. Non troppo malandato, eh? La vitamina C svolge un ruolo chiave nel processo di guarigione del corpo, protezione dai danni dei radicali liberi e assorbimento del ferro. Gargiulo afferma anche che la vitamina C può rafforzare anche il sistema immunitario, riducendo i tempi di recupero quando si prende il raffreddore.



3. Potassio alimentante il recupero. Se sei il tipo di persona a cui non piacciono le banane, una buona notizia: una tazza di melone a cubetti ha 427 mg di potassio, che rappresenta circa l'11 percento del valore giornaliero raccomandato. L'elettrolita aiuta a mantenere il delicato equilibrio dei fluidi intercellulari necessari per le contrazioni muscolari e un regolare battito cardiaco, rendendolo particolarmente importante quando si è fisicamente attivi. La prossima volta che finisci un intenso allenamento, prendi in considerazione di far scoppiare un pezzo di melone per favorire il recupero.

4. Acqua idratante: L'alto contenuto di acqua di melone (poco più del 90 percento del frutto è acqua!) Aiuta a idratare il tuo corpo, aiutando il tuo corpo a normalizzare la temperatura, lubrificare le articolazioni e proteggere il midollo spinale. Gargiulo afferma inoltre che un'adeguata idratazione è importante per una digestione sana e livelli di pressione sanguigna. Quindi bevi (e mangia!).

5. Fibra salva-intestino: Una dieta ricca di fibre offre una serie di benefici per la salute, tra cui livelli più bassi di colesterolo cattivo e zucchero nel sangue, una migliore funzione intestinale, una sana gestione del peso e un ridotto rischio di mortalità. Il melone contiene oltre il cinque percento dell'apporto giornaliero raccomandato di fibre, quindi consideralo meno di una soluzione completa e più di un nuovo alimento ricco di fibre da aggiungere alla tua rotazione.

6. Basso contenuto di zuccheri e carboidrati: Se hai mai assaggiato il melone, sai che è super dolce, il che è sorprendente alla luce del suo (relativamente) basso contenuto di zucchero. Una porzione di una tazza di melone contiene solo 13 grammi di zucchero e 13 grammi di carboidrati. Per questo motivo, Gargiulo approva i frutti di melone (così come anguria e melata) che probabilmente vanno bene consumare con moderazione sulla dieta chetogenica, nonché su altri piani alimentari in cui l'assunzione ragionevole di carboidrati è la chiave.

Deliziosi modi di mangiare melone

Quindi, ora che sei un convertito di melone, quali sono i modi migliori per servirlo (oltre a mordere la carne)? Gargiulo fornisce alcuni semplici suggerimenti:

  • Mescola un'insalata di frutta idratante con una varietà di deliziosi frutti diversi.
  • Prepara un'insalata di melone e menta, perfetta per un barbecue estivo: 'Raccolgo il melone a cubetti, trito un paio di cucchiai di menta fresca dal mio orto e aggiungo un cucchiaio di zenzero fresco e grattugiato. Spremi il succo di lime sull'insalata, mescola e divertiti! Dice Gargiulo.
  • Prepara una serie di morsi di pancetta e melone per un aperitivo dolce e salato.
  • Preparare una salsa di melone dolce e speziata da utilizzare come immersione per le tortillas di grano integrale o aggiungere uno strato di sapore ai tacos.
  • Servire una zuppa fredda di melone allo zenzero come primo piatto durante un pranzo estivo.

La prossima volta che ti trovi nella sezione dei prodotti, discutendo quale frutto acquistare, considera il melone come primo candidato. Dal sapore ai flavonoidi, è difficile sbagliare.

Se sei attualmente su un calcio di frutta (non posso biasimarti!) Dai un'occhiata a questi a basso contenuto di zucchero. Ed ecco perché dovresti dare la maggior parte della frutta secca all'occhio laterale.