No, bere l'urina del tuo cane * non * è una buona soluzione per l'acne, ecco perché

Quelli di noi che soffrono di incessanti sblocchi possono attestare che faremo qualsiasi cosa per bandire quelle imperfezioni indesiderate dalla nostra pelle: tagliare i latticini dalla nostra dieta? Sicuro. Infondere idratante con il nostro sangue? Perchè no? Ma anche i più audaci tra i cercatori di pelle perfetta possono concordare sul fatto che alcune tecniche di lotta agli zit vanno bene pure lontano.

Inserisci il video virale (proliferato da Vice Desus e Mero) che caratterizza - prepari te stesso - una donna senza nome che beve la pipì del suo cane in nome di una pelle luminosa e perfetta. Il video inizia innocentemente in un pittoresco parco per cani, dove viene mostrato un orgoglioso proprietario di un animale domestico che gode dei raggi solari pieni di vitamina D con il suo migliore amico peloso. 'Molti di voi mi hanno chiesto come sto sempre così bene, come il mio trucco sembra sempre così perfetto, o come ho sempre questo bagliore naturale, dice alla telecamera. Quindi la scena prende una svolta oscura: la donna si china con un bicchiere di plastica e, sì, procede a prelevare un campione di urina dal suo cucciolo pipì.



Quindi lei soffoca il intero cup, aggiungendo: 'Fino a quando non ho bevuto la pipì del mio cane, ero depresso, ero triste e avevo un'acne davvero brutta. La pipì del cane contiene anche vitamina A, vitamina E e contiene 10 grammi di calcio, e ha anche dimostrato di aiutare a curare il cancro. Se tu veramente vuoi vedere prove grossolane, puoi guardare il video qui (ma perché?!?) - e poi prendere un secondo per recuperare prima di prepararti per un altro zenzero malizioso: bere una pipì per cani potrebbe essere legittimamente buono per la tua pelle, secondo un esperto.

Anche se bere l'urina è un'antica pratica di salute, è stato scoperto che la pipì del cane contiene erbicidi (antidolorifici dell'AKA), ma un'altra ragione per cui non dovresti prenderne parte.



Dice Joy McCarthy, nutrizionista olista certificato allettare che le affermazioni del proprietario del cane non sono false al 100%. 'Bere cane o urina umana, altrimenti nota come' terapia dell'urina ', esiste da centinaia di anni ed è stata praticata come terapia sanitaria nell'antico Egitto, in Grecia e a Roma, afferma McCarthy. Tuttavia, l'esperto ancora non consiglia di consumare le cose per i tuoi obiettivi di benessere, dal momento che è stato scoperto che la pipì del cane contiene erbicidi (killer di erbacce dell'AKA), aggiungendo un altro fattore yuck a questa antica pratica.



Secondo il dermatologo di New York Joshua Zeichner, MD, l'urina è stata anche utilizzata localmente nella medicina tradizionale per le sue proprietà antimicrobiche. (Ricorda il rimedio alla puntura di medusa della tua infanzia?) 'Finché non hai un'infezione del tratto urinario, l'urina fresca (umana) è sterile, spiega. 'Tuttavia, se rimane fuori per lunghi periodi di tempo, può essere contaminato da batteri.

'Raccomando personalmente i farmaci per l'acne tradizionali. Se le opzioni da banco non funzionano, ci sono farmaci topici o orali su prescrizione che sono molto efficaci. - Joshua Zeichner, MD

Per quanto riguarda sorseggiare pipì per curare le tue imperfezioni, '(t) qui non ci sono dati che dimostrano che bere la tua urina ti schiarirà l'acne. Raccomando personalmente i farmaci per l'acne tradizionali. Se le opzioni da banco non funzionano, ci sono farmaci topici o orali su prescrizione che sono molto efficaci, afferma il Dr. Zeichner.

In altre parole, alcune pratiche antiche alla fine diventano obsolete, e per una buona ragione. In questa era moderna incentrata sul benessere, siamo inondati di intuizioni e prodotti che ci aiutano a ottenere una pelle meravigliosa: puoi assumere integratori per iniziare a lavorare sulla tua bellezza esteriore dall'interno, scoprire cosa stanno facendo le celebrità poiché sono nel affari di bell'aspetto, stare lontano da cibi che causano brufoli ... L'elenco delle opzioni continua e ogni metodo è più appetibile del bere urina. Quindi la prossima volta che scoppiano i breakout, basta lasciare fuori il tuo cane.

Ecco come affrontare altri problemi della pelle, come scottature solari ed eczema.