Praticamente ogni cheto no-no è un sì in questa dieta

Se vuoi infastidire qualcuno con le diete Whole30, Paleo o chetogeniche, tutto ciò che devi fare è penzolare un patatine fritte proprio di fronte a loro, perché questi sono i mangiatori che sono non accettazione di cibi ricchi di amido. Patate fritte, riso e cereali sono nemici pubblici numero uno, due e tre in molti dei piani alimentari salutari che sono emersi negli ultimi anni. Un medico, tuttavia, ha consigliato alle persone di prendere una strada completamente diversa, e non ha esitato.

John McDougall, MD, ha iniziato a raccomandare una dieta a base di amido 40 anni fa dopo aver osservato come la salute degli immigrati asiatici ha iniziato a diminuire drasticamente quando hanno scambiato le loro diete ricche di riso con cibi più americanizzati (leggi: molta più carne e oli vegetali). Iniziò a scavare più a fondo e formò la sua ipotesi: le culture in cui l'amido era il protagonista principale ad ogni pasto avevano una salute migliore.

Azienda onesta vs prodotti per la pulizia di settima generazione

Quando ha iniziato a trattare i suoi pazienti con una dieta vegana ad alto contenuto di amido, ha visto che la loro salute è migliorata notevolmente e ha pubblicato un articolo scientifico con i risultati. Quindi, ha stabilito un piano alimentare per le masse e la dieta McDougall è nata.

Le linee guida

Che aspetto ha esattamente la dieta dell'amido? Il dottor McDougall ha scoperto che la ripartizione più salutare era avere l'80% degli alimenti provenienti da carboidrati complessi, il 12% di proteine ​​e l'8% di grassi. A causa dell'inclinazione vegana, carne e latticini sono vietati. Quindi, farina raffinata e noci, zucchero e sale sono tutti ridotti al minimo. Ecco una ripartizione dei cibi dell'eroe:

1. Riso: Ispirato dal modo in cui le culture asiatiche servono riso bianco ad ogni pasto, il Dr. McDougall è un grande sostenitore di metterlo nel piatto quasi ad ogni pasto.

miglior tipo di olio di cocco

2. Patate: Va bene, quindi le patatine fritte che gocciolano nell'olio vegetale non sono esattamente consigliate, ma le patate al forno sono un punto fermo standard sul piatto ideale del Dr. McDougall.

3. Frutta e verdura: Le verdure non amidacee dovrebbero idealmente costituire la metà di ciò che mangi ad ogni pasto.

cos'è un corpo da bikini

4. Legumi e fagioli: Poiché questi sono ricchi di vitamine del gruppo B, ferro, calcio, zinco e magnesio, il Dr. McDougall dice di immagazzinarli nella tua dispensa.

5. Avena: La colazione del mattino a scelta? Farina d'avena, che può essere addolcita con frutta o un tocco di dolcificanti naturali.

6. Tofu: Poiché la carne viene eliminata, il tofu è una proteina di scelta e, naturalmente, sono ammessi anche altri prodotti a base di soia.

I benefici per la salute di seguire la dieta dell'amido

Ci sono molti benefici che il Dr. McDougall e altri ricercatori hanno visto quando le persone si attengono alla dieta dell'amido:

farina d'avena pret 5 chicchi

1. Perdita di peso: Mentre molti esperti medici collegano i carboidrati all'aumento di peso, il Dr. McDougall ha scoperto che i suoi pazienti in realtà perso peso con una dieta a base di amido. 'Tutte le grandi popolazioni di persone magre e sane, nel corso di una storia umana verificabile, hanno ottenuto la maggior parte delle loro calorie dall'amido, afferma il dott. McDougall.

2. Più energia: Il corpo usa carboidrati come combustibile, rendendo questa dieta particolarmente buona per gli atleti.

3. Riduzione del rischio di diabete: La fibra nei carboidrati amidacei aiuta a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

4. Migliore digestione: Componente chiave per una digestione sana, la fibra colpisce ancora come uno dei motivi principali per cui questo piano alimentare ha risultati positivi.

succhi di frutta sani

Ma prima di iniziare a sbucciare le patate ancora, vale la pena considerare l'altro lato della medaglia. Nonostante le prove di cui sopra, ci sono anche prove scientifiche che puntano anche nella direzione opposta, dicendo che i cibi ricchi di amido sono direttamente collegati all'obesità, al diabete e alla pressione alta.

Mentre il dibattito è ancora aperto quando si tratta di amidi, c'è una cosa sulla dieta che è indiscutibile: tagliare gli alimenti trasformati e carichi di zucchero è destinato a fare meraviglie per la salute, non importa che cosa dieta che stai facendo. Vi sono anche prove evidenti tra il consumo limitato di carne e la buona salute a lungo termine. E per quanto riguarda la fibra, il punto cruciale di questo piano alimentare che ha cibi ricchi di amido non è affatto l'unico modo per ottenerlo. Vale la pena considerare tutti questi punti quando si traccia il piano alimentare ideale.

Ma hey, se davvero non vedevi l'ora di quella patata al forno caricata per cena, ora conosci almeno un dottore totalmente dalla tua parte.

Guarda come la dieta dell'amido si oppone ad altri popolari piani di alimentazione sana. E se vuoi provare la dieta dell'amido, inizia con questa ricetta di riso fritto alla curcuma.