Ci vediamo, gonfia: 10 modi naturali per sbarazzarsi della ritenzione idrica

Aggrapparsi al peso extra dell'acqua può essere estremamente fastidioso. Oltre a far sentire lo stomaco come un palloncino appesantito, può far gonfiare le mani, i piedi e il viso. Tempi divertenti, vero?

Quindi, perché succede esattamente? Bene, ci sono alcune ragioni diverse. 'Può essere dovuto a uno squilibrio di minerali, alla sindrome premestruale o a un effetto collaterale della contraccezione che stai usando', afferma Jessica Sepel, CNS, nutrizionista clinica e fondatrice di JSHealth, che, aggiunge, sono vale la pena parlare con il medico.



Se si verificano i sintomi su base regolare, a lungo termine, Sepel consiglia di visitare il medico perché può essere un sintomo di qualcosa di più grave come l'ipertensione. Ma, da solo, la ritenzione idrica non è nulla di cui preoccuparsi. Ci sono alcune cose nutrizionali e di stile di vita che puoi fare per correggere il problema.

Di seguito, il dietologo di Sepel e medicina funzionale, Miriam Jacobson, MS, RD, CNS, di Every Body Bliss condividono dieci cose che puoi fare per bandire il gonfiore d'acqua una volta per tutte.



Continua a leggere per 10 consigli di esperti su come eliminare la ritenzione idrica, in modo naturale.

1. Abbassa l'assunzione di sale

'Quando hai troppa sodio nel tuo corpo, è allora che tieni la ritenzione idrica, dice Sepel. Quindi il primo punto di azione è ridurre l'assunzione di sale. Invece di aggiungere sale da cucina al cibo, consiglia invece di usare diverse erbe e spezie per aggiungere sapore. Ridurre gli alimenti trasformati e confezionati aiuterà anche, poiché quelli sono spesso carichi di sodio.



2. Riduci i livelli di stress

Un altro motivo per chiudersi in bagno e fare un bagno di bolle: lo stress eccessivo può causare ritenzione idrica, secondo Jacobson. Spiega che quando sei stressato, le ghiandole surrenali secernono più ormone aldosterone, che dice al tuo corpo di trattenere i liquidi.

Per ridurre lo stress nella tua vita (possiamo tutti bisogno di questo), Sepel prescrive da 10 a 20 minuti al giorno di essere in una zona senza stress. Qualunque cosa significhi per te, fallo accadere. Potrebbe voler dire giocare con il tuo cane nel parco, fare scorta di prodotti di bellezza puliti ad Anthropologie, meditare ... qualunque cosa ti porti nella tua zona zen. Qualcos'altro che sarà di grande aiuto, secondo Jacobson: dormire a sufficienza.

3. Bevi più acqua

Anche se può sembrare un po 'controintuitivo, Sepel consiglia di aumentare l'assunzione di acqua da 1,5 a 2 litri al giorno. 'Abbiamo bisogno di quei liquidi per drenare il sale in eccesso e aiutare i nostri corpi a purificarsi', afferma. Se non sei un grande amante dell'acqua, non preoccuparti. Puoi anche sorseggiare altri liquidi detergenti sani come tisane o kombucha.

4. Limita i cibi a cui sei sensibile

A differenza di un'allergia alimentare che produce una reazione immediata, una sensibilità alimentare, spiega Jacobson, ha un effetto ritardato. Potrebbero trascorrere alcune ore o addirittura giorni prima che tu abbia una risposta infiammatoria e che l'infiammazione attiverà il tuo corpo per trattenere liquidi extra.

La soluzione: identifica gli alimenti a cui sei sensibile e eliminali. Puoi fare una dieta di eliminazione stile Whole30 e smettere di consumare alcuni dei colpevoli che potrebbero essere dietro l'infiammazione e la ritenzione idrica, come i latticini e il glutine, che secondo lei tendono ad essere i più comuni.

Fare un test del microbioma intestinale è un modo estremamente utile per essere anche il tuo detective della sensibilità alimentare, poiché una potenziale sensibilità potrebbe davvero essere qualsiasi cosa. La buona notizia è che, una volta individuata, Jacobson afferma che la ritenzione idrica si risolve abbastanza rapidamente.

5. Ridurre il consumo di caffè e alcool

Secondo Sepel, rimanere intrappolati nel ciclo caffè-vino potrebbe portare alla ritenzione idrica. Questo non significa che devi rompere con la tua tazza mattutina di caffè Bulletproof e il bicchiere di rose del venerdì sera; semplicemente non esagerare. 'La moderazione è la chiave, dice Sepel. La sua regola empirica: attenersi a una tazza di caffè al giorno e bere solo un po 'di alcol nei fine settimana.

6. Aumenta l'assunzione di potassio

Per aiutare a bilanciare tutto il sodio nel tuo corpo che sta causando il gonfiore, sia Sepel che Jacobson consigliano di caricare su potassio. Riempi il carrello con cose come banane, spinaci, albicocche, meloni e fagioli. Gettare tonnellate di frutta e verdura ricche di potassio nel tuo frullato mattutino è un modo semplice per spremerlo nella tua routine quotidiana.

7. Segui una dieta equilibrata

'Vuoi assicurarti di avere cibi integrali, dice Sepel. 'Idealmente, il tuo piatto dovrebbe essere bilanciato con proteine, grassi sani, verdure a foglia scura e carboidrati a rilascio lento con fibra. Tutti quegli alimenti aiutano davvero a mantenere il corpo in equilibrio.

Mantenere una dieta sana non solo ti aiuterà a sbarazzarti della ritenzione idrica, ma ti aiuterà anche a prevenire che accada di nuovo perché quando il tuo corpo è bello e nutrito, avrai meno probabilità di raggiungere le cose elaborate.

8. Ottenere la circolazione nei linfonodi che scorrono

'La spazzolatura della pelle secca può essere davvero utile per ottenere il flusso linfatico, che aiuta la circolazione nel corpo, afferma Jacobson. Oppure, se il tuo budget lo consente, Sepel suggerisce di uscire e concedersi un massaggio linfatico di drenaggio.

9. Passa a latte non caseario

Il caseificio è uno dei colpevoli più popolari per la ritenzione idrica, secondo Sepel. Il suo consiglio è di scegliere il latte vaccino biologico o sperimentare un latte alternativo. (Ehi, sono di gran moda ora.) Resta con esso per alcune settimane e vedi se fa la differenza. In caso contrario, almeno saprai che il settore lattiero-caseario non sta causando i tuoi gonfiori e puoi passare a sperimentare il taglio di altre possibili fonti.

10. Salta i rimedi da banco

Sebbene ci siano tonnellate di rimedi da banco che affermano di aiutarti a liberarti rapidamente della ritenzione idrica, Jacobson afferma che possono effettivamente peggiorare il problema. 'Quando rilasci fluido a livello superficiale con una di quelle pillole d'acqua o addirittura diuretici prescritti dal medico, spesso il corpo proverà a compensarlo e dirà al tuo corpo di trattenere più fluido , lei dice.

L'unico modo per risolvere il problema è arrivare alla radice del motivo per cui la conservazione sta avvenendo in primo luogo. E ora, per fortuna, conosci molti posti da cui iniziare.

Queste tre abitudini potrebbero anche farti gonfiare. Ed ecco la differenza tra infiammazione e gonfiore.