Dovresti usare un deodorante al cristallo?

È difficile ricordare un momento in cui tu non poteva trova una cura della pelle senza parabeni in farmacia e uno smalto per unghie gratuito nel salone di quartiere. Ma nei primi anni '80, prima che il termine 'naturale fosse ovunque, c'era una società pionieristica con la lungimiranza di portarla fuori da polverosi negozi di alimenti naturali e nel mondo della moda lucido: i produttori del deodorante Crystal pietra.

Sì, sto parlando dello stesso marchio che ora puoi segnare per meno di dieci punti su Amazon. Ai suoi tempi, il suo prodotto inaugurale era considerato un oggetto di lusso totale, un pezzo di sale minerale di origine francese che sembrava un vero cristallo e efficacemente deodorato senza aggiunta di sostanze chimiche.



Sebbene abbia mantenuto un seguito di culto tra le bellezze naturali irriducibili per oltre 30 anni, il rock si ritrova nuovamente sotto i riflettori.

E sebbene abbia mantenuto un seguito di culto tra gli irriducibili della bellezza naturale per oltre 30 anni, la roccia si ritrova nuovamente sotto i riflettori, grazie a un contingente sempre crescente di crociati cosmetici puliti. (Anche la mania delle pietre preziose ad alta vibrazione potrebbe avere qualcosa a che fare con questo, voglio dire, chi non vorrebbe avere qualcosa che assomigli a un blocco di quarzo chiaro come parte del loro bagno #shelfie?)



Chiaramente, la pietra deodorante Crystal sta finalmente avendo il suo momento di massa, ma la credibilità salutare è giustificata? E seriamente, come fa esattamente un cristallo a tenere sotto controllo la tua puzza?



Ecco cosa devi sapere sulla pietra deodorante Crystal.

Visualizza questo post su Instagram

La nostra pietra minerale per deodoranti ha rivoluzionato la categoria dei deodoranti quando è stata lanciata per la prima volta nel 1984 ... Da allora è stata una delle preferite dai fan! #CrystalDeodorant #TheOriginalCRYSTALDeodorant

Un post condiviso da CRYSTAL Deodorant (@crystaldeodorant) il 19 settembre 2018 alle 10:37 PDT

Il deodorante naturale con radici nel mondo della moda

La storia di Crystal risale al 1984, quando il fondatore Jerry Rosenblatt stava importando accessori di moda francesi per farsi strada attraverso la scuola di legge. 'Mi sono reso conto di una fabbrica in Francia che produceva grandi blocchi di sale minerale naturale per la purificazione dell'acqua e (ho appreso) che potevano anche essere usati per combattere i batteri che causano l'odore del corpo', afferma l'imprenditore di San Francisco. Bagnando la pietra deodorante Crystal e levigandola sotto il braccio, una pellicola di sale invisibile si trova sulla superficie della pelle. Non ti impedisce di sudare, ma tiene a bada i microbi che formano i profumi.

Intuendo un'opportunità, Rosenblatt chiese alla fabbrica se potevano fabbricare pezzi di dimensioni di palma dell'allume sale-potassio per farli vendere negli Stati Uniti. Una volta arrivati ​​negli Stati Uniti, ha impiegato le persone con disabilità attraverso i sigilli pasquali per levigarli, lucidarli e imballarli. 'Sembravano una roccia naturale che potresti trovare nel tuo cortile, dice.

Henri Bendel ha colto l'occasione per lanciare questo curioso nuovo prodotto, fissando un prezzo di $ 18.

Henri Bendel ha colto l'occasione per lanciare questo curioso nuovo prodotto, inserendo un annuncio Il New York Times e impostando un prezzo di $ 18. (Con l'inflazione, oggi sarebbe di circa $ 40.) L'intero inventario del grande magazzino di lusso di New York City è andato esaurito entro 24 ore dall'esecuzione dell'annuncio e nel giro di un anno il deodorante Le Crystal Naturel (il nome con cui veniva usato) era in quasi tutti i negozi di fascia alta da costa a costa.

'Bullocks Wilshire a Los Angeles mi ha dato un'intera vetrina per il rock, e I. Magnin a San Francisco ha adorato il prodotto così tanto che aveva un mucchio di (deodoranti) su ogni singolo bancone di cosmetici, ricorda Rosenblatt. 'Quasi nessuno pensava a & lsquo; naturale' allora, ma era così unico. Il mio acquirente di Bullocks Wilshire era solito tenere il prodotto sul tavolino del suo salotto, gli piaceva sentire i commenti degli ospiti quando venivano a casa sua.

Visualizza questo post su Instagram

Non è facile essere puliti! Potrebbe essere più difficile formulare ingredienti puliti, ma crediamo nella formulazione di prodotti sicuri per il tuo corpo e l'ambiente. #CleanBeauty #Parabenfree #Deodorante #CristalloDeodoranteFesteggia il mese della Terra con $ 4 di sconto quando ordini 3+ prodotti CRYSTAL: www.theCrystal.com

Un post condiviso da CRYSTAL Deodorant (@crystaldeodorant) il 28 aprile 2019 alle 8:21 PDT

La pietra deodorante Crystal diventa di massa

Crystal ha continuato a cavalcare l'ondata dell'alta moda fino al 1988. Rosenblatt afferma che in quel momento la maggior parte dei grandi magazzini ha eliminato i reparti di accessori di bellezza, dove veniva venduto il deodorante, a favore dei contatori di cosmetici a marchio unico. Ha quindi dovuto riorganizzare rapidamente la roccia per un debutto sul mercato di massa, abbreviando il suo nome in Crystal.

'Per mettere il prodotto sullo scaffale, ho dovuto cambiare il design in qualcosa che assomigliava di più a un deodorante, dice. La prima iterazione, che esiste ancora oggi, fu a forma di allume di potassio e collocata in un contenitore, proprio come un deodorante in stick. 'All'epoca, tutto ciò veniva fatto dai braccianti della fabbrica seduti sul pavimento con i martelli mentre scalpellavano queste forme di roccia', afferma Rosenblatt.

'All'epoca, tutto ciò veniva fatto dai braccianti della fabbrica cesellati a queste forme di roccia.

Nel corso degli anni, ne sono seguite nuove versioni: un roll-on liquido, uno spray, una linea profumata con olii essenziali e una derivazione maschile sviluppata con l'aiuto del naso dal corpo di Ax spray, che continuano a utilizzare i sali minerali come loro ingrediente chiave per combattere gli odori. (Il rock non è venduto nella maggior parte dei negozi in questi giorni, ma puoi ancora farlo online.)

Anche degno di nota: negli anni seguenti, altri marchi hanno seguito l'esempio. (Naturally Fresh ha un'opzione roll-on, mentre Thai Deodorant Stone offre un bastoncino, per esempio). In altre parole, Crystal non è più l'unico rock nel gioco.

Il cristallo è ancora considerato più sicuro del normale deodorante?

Sebbene la pietra deodorante Crystal sia notoriamente priva di cloruro di alluminio e sostanze chimiche sintetiche al cloroidrato di alluminio che sono state collegate al cancro al seno, il suo ingrediente chiave fa contengono alluminio naturale che potrebbe potenzialmente penetrare nella pelle se miscelato con acqua. (Lo stesso vale per gli altri marchi di deodoranti per pietre.) Nessuno studio ha dimostrato direttamente che l'elemento nel suo stato organico è dannoso, ma ha comunque causato alcune controversie tra i devoti di bellezza naturale.

Il suo ingrediente chiave fa contengono alluminio naturale che potrebbe potenzialmente penetrare nella pelle se miscelato con acqua.

Anche così, Crystal soddisfa i rigorosi standard di Whole Foods secondo Steven Benoit, l'acquirente globale di Whole Body del marchio di generi alimentari. 'Vietiamo (oltre 100) gli ingredienti del nostro reparto Whole Body', afferma. 'Mentre trasportiamo una varietà di deodoranti naturali efficaci, Crystal è da sempre il preferito dai clienti come deodorante affidabile con ingredienti semplici e puliti.

Anche gli influenzatori del benessere lo scavano. 'Ho smesso di usare antitraspiranti 10 anni fa a causa dell'alluminio e di altre cicatrici lì dentro, quindi adoro che Crystal sia pulito e funziona davvero, dice il guru della nutrizione di Tove Lo, Courtney Swan.

Aggiungi il fatto che è una frazione del prezzo dei nuovi deodoranti naturali, ed è chiaro il motivo per cui questo fenomeno degli anni '80 ha resistito alle spalline e ai permanenti.

Per informazioni di bellezza più pulite, dai un'occhiata ai 3 prodotti nella tua borsa per il trucco che dovresti sostituire prima e ai prodotti per bambini più delicati della farmacia che dovresti comprare da solo.

Pubblicato originariamente l'8 giugno 2017. Aggiornato il 16 settembre 2019.