Freddo estivo o allergie stagionali? Questi 8 segni ti diranno esattamente di quale stai soffrendo

L'inverno è il momento migliore per i nasi chiusi, gli starnuti e la tosse senza sosta da cui anche i nachos di curcuma non possono proteggerti completamente. Tuttavia, sperimentare gli stessi sintomi durante i mesi estivi è essenzialmente una tortura. Voglio dire, c'è nulla peggio che rimanere bloccati dentro, sentirsi pessimi durante i giorni limitati del sole? Bene, sì: non sapendo con cosa hai a che fare, come spesso accade poiché gli effetti del comune raffreddore e delle allergie stagionali sono spesso molto simili.

In inverno, il raffreddore non è mai confuso per le allergie, sai, perché tutto fuori è morto e coperto di neve. Ma d'estate? Anche un dottore dice che è difficile prendere in giro la diagnosi corretta. 'Ammettiamolo: hai il naso che cola, gli occhi acquosi e la tosse: sono tutti molto aspecifici. È incredibilmente difficile persino per i medici decidere all'inizio perché c'è così tanto crossover nei segni e nei sintomi, mi dice Eric Stander, MD, capo del servizio di pronto soccorso del Hahnemann University Hospital di Filadelfia.

Nonostante sia così simile, lì siamo alcuni indizi per aiutarti a identificare se hai un brutto raffreddore estivo o sei un nuovo orgoglioso proprietario di allergie stagionali. Ecco otto per cominciare, direttamente da un esperto.

Ecco 8 modi per distinguere tra raffreddore estivo e allergie.

1. Hai la febbre.

Ti senti un po 'caldo? Avere un raffreddore a volte può provocare una febbre di basso grado, afferma il Dr. Stander, che è una qualsiasi temperatura superiore alla normale temperatura corporea di 98,6 ° F e inferiore a 100,4 ° F. Con le allergie, d'altra parte, la febbre non è uno dei sintomi tipici.

2. Il tuo muco non è chiaro.

Mentre il muco si verifica sia nei raffreddori che nelle allergie, quello che sembra può essere abbastanza eloquente. Per le allergie, il dottor Stander afferma che il muco è più comunemente 'abbastanza chiaro e non tende affatto ad appannarsi. Con il raffreddore, è più comune che il tuo muco sia un po 'più spesso e se hai un'infezione batterica, potrebbe essere giallo o verde.

3. Hai dolori muscolari.

Se il tuo corpo ha avuto dolori e sai che non è a causa di una lezione di allenamento, il colpevole potrebbe essere un raffreddore. Secondo il dottor Stander, anche se è possibile avere dolori muscolari e articolari con allergie, è molto più probabile che i sintomi provengano da un raffreddore.

4. Hai mal di gola.

Quando hai il raffreddore, il dottor Stander dice che il tuo naso che cola e la tosse è probabilmente accompagnato da un mal di gola, qualcosa che in genere non soffri di allergie. Un prurito alla gola invece di un mal di gola, d'altra parte, è una buona indicazione delle allergie. Suggerimento pro: sorseggiare un tè con limone e miele potrebbe darti un po 'di sollievo naturale.

5. Non hai prurito.

Il prurito in generale, che si tratti di occhi, naso, bocca, gola, lo chiami, è un sintomo comune di allergie, riferisce la Mayo Clinic. In caso di raffreddore, molto probabilmente sarai solo congestionato.

probiotici a rilascio lento

6. Non hai appetito.

Secondo il dottor Stander, avere il raffreddore potrebbe farti sentire un po 'nauseabondo o non avere fame, una grande differenza tra i due, poiché le allergie non dovrebbero influire sul tuo appetito.

7. Sei totalmente prosciugato di energia.

Ti senti un po 'pigro? Il tuo raffreddore è probabilmente la colpa. Il dottor Stander afferma che la riduzione dei livelli di energia è un segnale solido che si ha un errore. Anche se le allergie possono farti sentire schifoso, non influiscono sulla tua capacità di affrontare la tua giornata, esattamente oltre alle pause che fai per affrontare il prurito agli occhi e lo starnuto.

8. Ti senti schifoso dentro e fuori da casa tua.

Poiché le allergie derivano da qualcosa nell'ambiente, tendono ad essere peggio quando sei all'aperto, il che rende facile discernere con cosa hai a che fare. 'Se entri e le cose sembrano chiarirsi perché sei nell'aria condizionata e lontano dal polline e da altri allergeni, è più probabile che sia un'allergia, dice il dottor Stander. E se in genere ti senti male ovunque tu sia, fa freddo.

Se dopo questi suggerimenti non sei ancora sicuro di cosa stia succedendo con il tuo corpo, è sempre consigliabile consultare un professionista per i prossimi passi.

Questa routine a quattro ingredienti, potenziante il sistema immunitario, è il peggior nemico del tuo raffreddore estivo. Oppure, scopri come gli scienziati potrebbero essere vicini a curare il raffreddore comune.