Questo è l'esercizio che gli astronauti della NASA fanno quando tornano dallo spazio per riprendersi

Elenca tutti i diversi tipi di esercizi nel mondo e ti sarà difficile trovare uno più divertente di un allenamento di rimbalzo. Dopotutto, l'intera premessa è fondamentalmente semplicemente saltare su un trampolino, come facevi in ​​terza elementare, con alcune coreografie mescolate. Il rimbalzo è in circolazione dai primi anni ottanta, ma recentemente è cresciuto in popolarità grazie a una serie di studi come The Ness di New York e LEKFit di Los Angeles che integrano gli allenamenti con il trampolino nelle loro offerte di classe. E per una buona ragione. Ci sono molti benefici del rimbalzo (a parte il fatto che è uno dei modi più divertenti per sudare).

Scherzi a parte, uno studio condotto dalla NASA negli anni Ottanta (questo è quando questi tipi di allenamenti sono diventati popolari per la prima volta) ha scoperto che saltare su un trampolino può darti un allenamento per tutto il corpo senza l'impatto e la pressione sulle caviglie e sulle ginocchia che potresti ottenere dalla corsa su un tapis roulant. Lo hanno soprannominato un modo efficace per gli astronauti di recuperare e riguadagnare massa ossea e muscolare dopo il ritorno dallo spazio, e inutile dire che, se è abbastanza buono per gli astronauti, ci penserò tutti. Vuoi fare lo stesso? Ecco i vantaggi e come incorporare una routine nel tuo mix di sudore.

I vantaggi del rimbalzo

Ti fa battere il cuore: I benefici più ovvi del rimbalzo hanno a che fare con il tuo sistema cardiovascolare. Se ricordi qualcosa della quinta elementare, sai che rimbalzare su e giù su un trampolino è un ottimo modo per aumentare la frequenza cardiaca e iniziare a sudare. Tuttavia, il rimbalzo è anche uno strumento per rafforzare la forza. Non solo il movimento rimbalzante fa funzionare la parte inferiore del corpo e gli addominali (devi spremere quel nucleo quando salti, persone), ma il riavvio stesso può essere utilizzato come strumento per rendere gli altri esercizi ancora più difficili.

Costruisce seriamente la forza: 'Fare il tuo lavoro di forza sul rimbalzo, ad esempio, con le gambe a quattro zampe ti costringe a impegnare il tuo core impedendoti di sprofondare, molto più di quanto faresti se stessi facendo lo stesso esercizio sul pavimento usando un tappetino , afferma Lauren Kleban, fondatrice di LEKFIT. 'Il rimbalzo è anche molto più comodo sulle tue ginocchia che sul pavimento. Nella classe di Kleban, agli studenti viene chiesto di usare la propria come una sbarra da balletto durante una serie di gambe in piedi.

A The Ness, è usato al posto di un tappetino per alcuni movimenti di addominali, glutei e braccia. 'L'instabilità fornita dal rimbalzo aiuta a intensificare questi tipi di mosse, rendendole molto più difficili. Uno dei miei esercizi preferiti di stabilizzazione è lo stacco a gamba singola sul trampolino, afferma Giampolo, spiegando che ti bilanci con un piede sul trampolino mentre l'altra gamba si sposta indietro e mandi la corona della testa in avanti. Poiché il tappetino per trampolino è morbido, è difficile iniziare a bilanciarlo. 'Aggiungendo questo movimento, stai lavorando sulla parte posteriore delle gambe e il tuo core sta lavorando due volte per impedirti di cadere,' dice. In altre parole: lo sentirai sicuramente il giorno successivo.



Aiuta il sistema linfatico: 'Il rimbalzo è più efficace di altri allenamenti per il drenaggio linfatico a causa degli effetti della gravità e delle contrazioni muscolari del corpo mentre si è sul trampolino', afferma Giampolo. 'Puoi ottenere movimenti che altrimenti non saresti in grado di fare senza rimbalzare, il che aumenta la circolazione di questi fluidi linfatici. Taryn Toomey, fondatore di The Class, fa eco a questi sentimenti. 'La cosa bella del rimbalzo è che dà una spinta al tuo sistema linfatico, dice. 'Il sistema linfatico non ha una traccia come il tuo sangue. Quindi il modo per impegnarlo è attraverso rimbalzo, massaggio o qualsiasi forma di movimento che crea una vibrazione o una pressione nei tessuti e nel corpo.

Costruisce la forza del pavimento pelvico: E un altro (piuttosto inaspettato) vantaggio del rimbalzo? Può effettivamente aiutare con la forza del pavimento pelvico. 'Anche quando si salta su un rimbalzo c'è poco o nessun impatto ed è estremamente vantaggioso per i nostri pavimenti pelvici; ogni volta che atterri sul rimbalzo, il corpo è costretto a tirarsi su, dice Kleban, aggiungendo che ha visto molte donne postpartum riprendere il controllo della vescica (un problema che riguarda oltre il 20% delle donne postpartum) dopo aver integrato gli allenamenti di rimbalzo nel loro post- routine per bambini.

Come ottenere i massimi benefici

Al fine di ottenere il massimo dal tuo allenamento di rimbalzo, devi assicurarti di utilizzare il trampolino nel modo giusto ... che è leggermente diverso da quello a cui eri probabilmente abituato quando stavi tentando backflip nel cortile della tua migliore amica Lily. 'Vuoi concentrarti sul saltare giù invece che su-non si tratta di ottenere l'aria' come quando eravamo bambini, si tratta di controllo attraverso il tuo core mentre si attivano i glutei, i muscoli posteriori della coscia e le cosce interne, dice Kleban. 'Stai lavorando dalla testa ai piedi, quindi la concentrazione e la forma corretta sono fondamentali. Chiediamo a tutti di rimanere al centro del loro rimbalzo, sollevandosi per allungare la colonna vertebrale e usare le braccia. Pensa a rimbalzare verso il basso anziché verso l'alto, o come dice Giampolo, 'corpo basso, ginocchia alzate'. In altre parole, 'Per quasi tutti i movimenti sul trampolino, la forma corretta consiste nel mantenere le ginocchia morbide con il peso che scende attraverso i talloni, usando i muscoli addominali inferiori per tirare le ginocchia verso il centro ad ogni rimbalzo.

Per ottenere i benefici del rimbalzo da solo (sai, se comprare un rimbalzo per il tuo salotto è qualcosa che fa galleggiare la tua barca), prova una di queste tre mosse, prenditi cura di Giampolo.

1. Rimbalzo verso il basso: Il rimbalzo pone le basi per la maggior parte delle mosse sul trampolino. La parte superiore del corpo mantiene una posizione tozza mentre i talloni spingono verso il basso nel trampolino e il tuo nucleo tira le ginocchia verso il petto.

2. Sci: Usando la stessa meccanica di un rimbalzo verso il basso, stringi bene le cosce interne, sollevando le ginocchia e sparando ai fianchi per saltare da un lato all'altro sul trampolino mentre le braccia oscillano su e giù una alla volta.

3. Forbice: Mantenendo il peso sui talloni, si alternano i piedi in modo uniforme con un piede davanti all'altro mentre si guidano indietro i gomiti.

Oppure, se sei più uno studente di rimbalzo visivo, segui questa routine completa di Body di Simone de la Rue di Simone:

Indipendentemente dal tipo di allenamento che stai facendo, ecco come avere una buona forma quando ti alleni da solo. E una volta che hai finito di allenare quei muscoli, allungali con questa mossa del tendine del ginocchio che farà sentire le tue gambe come burro di buttah.