Perché il dolcificante artificiale è peggio per te dello zucchero

Se stai riducendo lo zucchero e lo sostituisci con dolcificanti artificiali, come fanno molte persone, ho una brutta notizia per te: quei pacchetti rosa, gialli e blu sono ancora peggio per te dello zucchero - e questo viene da me, il tizio che chiama zucchero 'il diavolo.

Mentre quel pacchetto di Equal, Sweet & Low Low o Splenda (sì, anche Splenda!) Può scaricare meno calorie effettive nel tuo caffè mattutino, ci sono poche ricerche per sostenere l'idea che questo sia più sano. Il gusto del dolce, sia esso lo zucchero artificiale o reale, sembra svolgere un ruolo significativo nell'aumentare l'appetito. (In effetti, numerosi studi su larga scala negli ultimi 30 anni hanno ripetutamente scoperto che gli utenti di edulcoranti artificiali hanno guadagnato più peso o avevano BMI più elevati di quelli che non li usavano.)



Il gusto del dolce, sia esso lo zucchero artificiale o reale, sembra svolgere un ruolo significativo nell'aumentare l'appetito

Ecco il punto: praticamente tutti i dolcificanti popolari non calorici hanno una cosa in comune: sono significativamente più dolci dello zucchero. Ora logicamente, penseresti che tutta quella dolcezza ti permetterebbe di usare meno o mangiare una quantità minore di un prodotto dolcificato artificialmente. Ma indovinate un po? Questi super dolcificanti sembrano avere l'effetto opposto, in parte inondando le tue papille gustative con dolcezza, attenuandole al gusto, spingendo la soglia di dolcezza sempre più in alto, senza mai realmente soddisfare il desiderio.



Alcuni studi indicano che la super dolcezza delle cose artificiali può interferire con il rilascio di ormoni della sazietà, rallentando la capacità del tuo corpo di inviare segnali al cervello che ne hai avuto abbastanza, il che porta a mangiare troppo, senza che te ne accorga. Potresti paragonarlo a un rapido abbattimento di alcuni colpi di vodka: ci vogliono circa 15 minuti affinché il tuo corpo raggiunga e invii i segnali che sei ubriaco, e ormai è tempo di togliere le chiavi.



E se ciò non bastasse, la ricerca recente mostra che anche i dolcificanti artificiali alterano il microbioma e possono uccidere i batteri buoni nell'intestino. Nel 2014, i ricercatori israeliani hanno dimostrato, sia negli animali da laboratorio che nell'uomo, che l'intolleranza al glucosio (che pone le basi per il diabete in piena regola) è correlata ai cambiamenti nei batteri intestinali indotti dai dolcificanti artificiali.

Ora abbiamo un rispetto e una comprensione completamente nuovi di quanto sia importante una flora intestinale sana per la nostra salute generale, che si estende dall'immunità all'acne al tuo umore e alla tua salute mentale.

Quindi devi chiedere, tutto questo è un buon compromesso? No, è pazzo.

Ho visto assolutamente pazienti che erano completamente dipendenti da dolcificanti artificiali. In generale, vediamo parecchi pazienti, molti dei quali provenienti dal mondo della moda, con una terribile abitudine alla Coca Cola. Penso che la maggior parte delle persone ora sappia che questi dolcificanti artificiali sono terribili per loro, ma sono dipendenti e continuano a tornare di più, anche se sanno meglio.

Vediamo un bel po 'di pazienti, molti dei quali del mondo della moda, con una terribile abitudine alla Diet Coke

La dipendenza di una paziente era alimentata dalla sua ossessione per il conteggio delle calorie e dalla paura di grassi sani. Aveva terribili mal di testa, affaticamento e dolori di stomaco e non aveva mai messo insieme i due. L'ho messa su un piano alimentare nutriente e ho usato un'integrazione mirata e l'agopuntura per aiutare a gestire i suoi sintomi di astinenza. Dopo un mese, i suoi sintomi originali erano completamente spariti ed era finalmente libera dalla sua dipendenza.

Come smettere di usare dolcificanti artificiali

Con gli edulcoranti artificiali, in genere consiglio di diminuire gradualmente. Se hai appena lasciato il tacchino freddo, i sintomi di astinenza possono essere abbastanza spiacevoli: mal di testa, malumore, irritabilità e voglie forti. Raccomando alle persone di ridurre gradualmente l'assunzione giornaliera, monitorando le proprie sensazioni fino a quando non saranno in grado di eliminarle completamente. In realtà ho fatto parte del mio allenamento di agopuntura nel corso della giornata in un centro di riabilitazione per persone dipendenti da eroina e altre droghe. L'agopuntura può essere uno strumento straordinario per aiutare a gestire qualsiasi dipendenza da sostanze.

Per un'opzione di supplemento, la L-glutammina aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, il che è particolarmente utile se stai cercando di eliminare l'abitudine di zucchero (e dolcificante artificiale) e ridurre l'appetito. Buona fortuna e buona salute a te!

Pioniere ed esperto riconosciuto a livello internazionale nei settori della medicina integrativa e funzionale, il Dr. Frank Lipman è il fondatore e direttore dell'Eleven Eleven Wellness Center di New York City e il creatore di Be Well del Dr. Frank Lipman, un marchio proprietario di dietetico integratori, detergenti disintossicanti e servizi di assistenza sanitaria e a New York Times autore di best seller di Total Renewal-7 Passaggi chiave per resilienza Vitalità e salute a lungo termine, stanchezza di rinascita e benessere: le nuove regole di salute: semplici modifiche per raggiungere il benessere di tutto il corpo, 10 motivi per cui ti senti vecchio e ingrasso e come stare bene.

Questa storia è stata originariamente pubblicata il 31 marzo 2016; è stato aggiornato il 3 ottobre 2018.