Perché il successo a lungo termine sul cheto può essere una sfida per le donne, secondo gli esperti ormonali

Medico naturopatico ormonale e The Hormone Boost l'autore Natasha Turner, ND, ha ascoltato intensamente mentre una paziente si sedeva di fronte a lei, lamentandosi delle sue lotte per mantenere un peso sano. 'Ho fatto il cheto per mesi e all'inizio, il peso mi stava cadendo così facilmente. Ma ora lo sto riprendendo. Non ho idea di cosa sia successo! Il dottor Turner ricorda la donna dicendo.

Il dottor Turner non fu sorpreso. Da quando la dieta chetogenica è esplosa in popolarità, ha regolarmente messo in campo lamentele come questa, principalmente dalle sue pazienti. 'Sto vedendo una tendenza costante di donne che adottano la dieta chetogenica e la maggior parte di loro non perde peso, dice. Dice di aver visto molti pazienti che finiscono per guadagnare peso indesiderato, perdere muscoli e sviluppare segni di affaticamento surrenalico mentre si trova sul piano di alimentazione.



Aspetta, cos'è di nuovo keto? Guarda questo video per tutte le informazioni necessarie:

Questo non è solo qualcosa di cui i keto-hatter stanno avvertendo. Uno studio pubblicato lo scorso anno sulla rivista diabete (e recentemente presentato in una conferenza) indica anche questo potenziale svantaggio. Quando i ricercatori hanno esaminato come la dieta chetogenica ha influenzato i topi maschi e femmine, hanno scoperto che mentre i topi maschi nello studio hanno perso peso, i topi femmine sono finiti guadagnando peso. Hanno anche sviluppato un'intolleranza al glucosio compromessa, un segno di prediabete.



Naturalmente, i topi sono molto diversi dagli umani, quindi questi risultati non significano automaticamente che la dieta chetogenica interferirà con tutti i livelli e il peso di zucchero nel sangue delle donne. Ma esperti ormonali come il dottor Turner e altri affermano che mentre molte donne possono sperimentare un successo a breve termine sul cheto, possono anche avere alcuni aspetti negativi specifici del sesso. Perché? Dai la colpa ai tuoi ormoni.

Ridurre drasticamente l'assunzione di carboidrati può causare stress al corpo

I carboidrati sono stati dipinti come il diavolo, ma tutti e tre gli esperti con cui ho parlato hanno detto che i carboidrati sono una parte fondamentale della salute delle donne. Non solo contengono vitamine e nutrienti cruciali come la fibra, ma il corpo femminile in particolare ha bisogno di una buona quantità di carboidrati insieme a grassi e proteine ​​per sostenere livelli ormonali sani, afferma Aimee Raupp, MS, LAc, erborista e agopuntore specializzato nella fertilità. 'Quando noi (come donne) non assumiamo quei carboidrati complessi, abbiamo uno spostamento nei livelli di serotonina, uno spostamento nel progesterone e uno spostamento nel metabolismo dell'insulina. Tutto ciò a sua volta influisce sulla nostra salute e può far salire i livelli di insulina e farci ingrassare, aggiunge un esperto di salute integrativa e Superdonna Rx autore Taz Bhatia, MD.

Secondo il dottor Turner, tagliare i carboidrati in modo molto drastico può causare un aumento del cortisolo, l'ormone dello stress. 'Secondo le regole del cheto, ai seguaci sono (di solito) concessi solo 30 grammi di carboidrati al giorno dalle verdure verdi. Nessun carboidrato amidaceo. Nessun frutto, dice. (Alcune variazioni, come la dieta chetotarica, consentono alcuni frutti e macro di carboidrati più rilassate). 'Questo mette lo stress sul corpo, aumentando i livelli di cortisolo.

Perché succede? Il dottor Turner afferma che mentre in teoria le persone che seguono la dieta chetogenica bruciano grassi per produrre energia, possono effettivamente immergersi nelle riserve proteiche del corpo perché alcune persone hanno bisogno di più proteine ​​di quelle consentite nei rapporti dietetici. 'Devi consumare una quantità minima di proteine ​​per preservare la tua massa muscolare,' afferma circa 46 grammi di proteine ​​al giorno per la donna sedentaria media, anche se le donne molto attive hanno bisogno ancora di più. Bruciare proteine ​​per produrre energia invece di grassi o carboidrati provoca stress sul corpo, afferma il dottor Turner, aumentando i livelli di cortisolo.

Quando i livelli di cortisolo sono elevati per lunghi periodi di tempo, il corpo compensa producendo più testosterone ed estrogeni e meno progesterone. Questo cambiamento ormonale potrebbe causare problemi come l'acne e i periodi mancati, o peggiorare le condizioni esistenti come l'endometriosi o la PCOS, afferma Raupp. Mentre gli uomini e le donne possono vedere i loro livelli di cortisolo aumentare dal taglio dei carboidrati, la dott.ssa Bhatia afferma che le donne tendono ad essere più sensibili ai cambiamenti nei livelli di cortisolo perché il nostro equilibrio ormonale è più complesso.

Inoltre, se le persone eseguono il cheto per lunghi periodi di tempo, il dottor Turner teme di poter essere a rischio di insulino-resistenza e prediabete, che alla fine potrebbero portare al diabete di tipo 2 e ad altri problemi di salute. Perché? Perché elevati livelli di cortisolo sono stati associati a questi problemi di salute. 'La stessa cosa succede quando ti svegli la mattina dopo non aver dormito abbastanza', dice. 'Essere privati ​​del sonno ti porta a livelli più alti di cortisolo ed è dimostrato che quei pazienti sono più resistenti all'insulina e hanno più intolleranza al glucosio. È anche correlato al cambiamento dei livelli di cortisolo.

L'alto legame ormone grasso

Il dottor Turner afferma che un altro fattore in gioco con il cheto è tutto il grasso. Dice che una dieta ricca di grassi stimola una maggiore produzione di estrogeni, che è anche legata all'aumento di peso (almeno nei topi). 'Livelli più elevati di estrogeni sopprimono la tiroide nelle donne, il che può portare ad un aumento di peso', spiega.

Fondamentalmente, la tiroide controlla il processo metabolico, che è il sistema di controllo per la gestione del peso, i livelli di energia, il desiderio sessuale, la concentrazione e l'umore. Quando i livelli di estrogeni aumentano, l'attività della tiroide diminuisce nel tentativo di bilanciarlo. Allo stesso modo, quando i livelli di estrogeni scendono, come durante la menopausa, la tiroide aumenta. È una danza molto delicata.

'È un triplo whammy, dice il dottor Turner della dieta cheto. 'Uno è che aumenta il rischio di avere cortisolo alto a causa della restrizione dei carboidrati. Due, aumenterà la produzione di estrogeni a causa della dieta ricca di grassi. E tre, questi due cambiamenti - l'alto cortisolo e l'alto estrogeno - sopprimono la tiroide e ti rendono più incline all'aumento di peso.

Dr. Bhatia è d'accordo. 'Il motivo per cui questo è così critico per le donne è perché la tiroide regola così tanti altri ormoni, dice. 'I sistemi ormonali delle donne sono così delicati che fare qualsiasi cosa all'estremo sollecita gli ormoni, sia che ti rendano dominante gli estrogeni o resistente alla tiroide. Questo è il motivo per cui le donne potrebbero inizialmente perdere peso, ma poi plateau o addirittura aumentare di peso.

Cosa potrebbe significare per la fertilità

Oltre al peso, la dieta chetogenica potrebbe avere alcune gravi conseguenze per la fertilità, afferma Raupp. 'Un ciclo mestruale e una fertilità ottimale sono un lusso che il corpo impartisce quando ha abbastanza per sostenersi, dice. 'Quando il corpo non ha la sensazione di poter sostenere se stesso, gli ormoni che influenzano la fertilità e le mestruazioni saranno compromessi perché l'ultima cosa nella sua lista è di sostenere e nutrire un'altra vita se non può sostenere e nutrire la propria vita.

Raupp afferma che le rigide macro sul cheto (in particolare se combinate con il digiuno intermittente) possono creare esattamente questa situazione. 'Stai crescendo un essere umano, o stai provando a farlo, e stai andando estremamente a basso contenuto di carboidrati o stai andando per periodi di tempo più lunghi senza mangiare inganna il corpo in uno stato di stress cronico, dice. Da qui i summenzionati picchi di cortisolo, che successivamente sopprimono gli ormoni che supportano la fertilità.

Mentre i sostenitori del keto sostengono spesso che il piano alimentare può aiutare a bilanciare gli ormoni e può essere utilizzato per gestire condizioni come l'endometriosi e la PCOS (ci sono piccoli studi a sostegno di questo), Raupp afferma di non essere convinta. 'Sono stato nella pratica clinica per 15 anni e l'unica cosa che abbia mai visto lavorare per bilanciare gli ormoni è seguire una dieta ricca di nutrienti ricca di carboidrati, grassi e proteine ​​sani', afferma.

Certo, alcune donne affermano davvero di godere dei benefici e del successo a lungo termine della dieta chetogenica. La dott.ssa Turner afferma che la giuria è ancora fuori su quanto il programma alimentare si rivelerà utile nel tempo per le donne o Per quanto riguarda gli uomini, non esiste ancora alcuno studio che abbia ampiamente esaminato le potenziali differenze sessuali della dieta cheto nell'uomo. Questo è un caso in cui il tempo lo dirà. Cioè, se un intero gruppo di donne deluse non prima.

Cosa si è dimostrato efficace? Fare il pieno di una dieta prevalentemente a base vegetale integrata con pesci ricchi di omega 3. Indipendentemente dal piano alimentare che segui, ci sono tonnellate di inspo salutari per te nel nuovo fantastico ricettario di Well + Good.